Milan, la probabile formazione contro il Chievo

Milan, la probabile formazione contro il Chievo

Ecco l’undici rossonero che potrebbe scendere in campo nella trasferta di Verona.

di Ciro Brancone, @_Cb_official_

La trasferta di Verona contro il Chievo rappresenta, in casa Milan, una tappa importante da non fallire per arrivare al derby contro l’Inter nelle migliori condizioni possibili e giocarsi fino al termine della stagione la qualificazione alla prossima edizione della Champions League: secondo quanto raccolto dai nostri Esperti, in vista della trasferta in terra veneta, Gattuso potrebbe cambiare più di qualcosa rispetto all’ultima uscita ufficiale.

MILAN, LA PROBABILE FORMAZIONE CONTRO IL CHIEVO

Complice la squalifica di Rodriguez, appiedato dal Giudice Sportivo, l’unica novità dovrebbe essere Laxalt, pronto a scendere in campo dal primo minuto in qualità di terzino sinistro. Sulla corsia opposta, quella di destra, invece, possibile conferma per Calabria: il ballottaggio con Conti c’è, ma l’ex Atalanta dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina. A centrocampo molto probabilmente dovrebbe godere di un turno di riposo Bakayoko, apparso poco brillante sabato scorso contro il Sassuolo: in cabina di regia è pronto Biglia, che Gattuso vorrebbe riproporre dal primo minuto dopo diversi mesi. Inamovibile al centro dell’attacco Piątek, ai suoi lati dovrebbe essere il turno di Suso e di Borini: più indietro Castillejo e Çalhanoglu, con quest’ultimo che a metà settimana è dovuto accorrere in Germania per la nascita della figlia, saltando così alcuni allenamenti.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessié, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Borini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy