Gattuso: “Il mio futuro? Nessuno mi ha detto di essere fuori dal Milan”

Gattuso: “Il mio futuro? Nessuno mi ha detto di essere fuori dal Milan”

Gennaro Gattuso parla del futuro del Milan.

di Massimo Angelucci

Il Milan vince contro la Spal per 3-2, ma la vittoria è stata inutile in chiave Champions League. Tuttavia, questo non è ciò che preoccupa il tecnico rossonero Gennaro Gattuso: “Ora dobbiamo migliorare l’organico. Juventus, Napoli ed Inter saranno ancora più avanti e noi dobbiamo studiare bene la strategia da adottare. Io sarò sempre grato al Milan che mi ha fatto diventare un allenatore“.

LE DICHIARAZIONI DI GATTUSO

Bocca cucita per quanto riguarda il futuro del tecnico Campione del Mondo nel 2006: “Del mio futuro ne parleremo a tempo debito. Ho vissuto 18 mesi non facili, bisognerà valutare anche questo. Comunque a me nessuno ha detto di essere fuori dal Milan. In questo momento l’importante non è il mio futuro, ma è riportare il Milan in Champions League il prima possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy