Conferenza Milan – Montella: “Suso sta bene e giocherà. Pasalic in campo? Possibile”

Vincenzo Montella è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro il Palermo.

di Elisabetta Favilli, @relawen

Il tecnico rossonero Vincenzo Montella ha presentato ai microfoni dei giornalisti il match contro il Palermo. Molti i temi toccati dal mister, dalla sfida di domenica al proprio futuro e quello della società.

MONTELLA SUL PAREGGIO COL PESCARA 

“Dovevamo fare meglio, potevamo interpretare meglio la gara, abbiamo spesso calciato lungo e non siamo abituati, domani sarà una gara difficile ma alla nostra portata, bisogna arrivare con pazienza in area avversaria. Il rendimento è da Europa, con questo trend possiamo raggiungere i nostri obiettivi. Non posso pensare negativamente, abbiamo fatto una brutta partita a Pescara ma abbiamo fatto lo stesso un punto, pensiamo alla prossima partita mentre il resto sono fantasmi che non faccio nei miei sogni”.

MONTELLA SUI PUNTI PERSI 

“Non mi piace cercare alibi, nel girone d’andata forse abbiamo fatto qualcosa di strepitoso, nel girone di ritorno invece abbiamo fatto un cammino più adeguato alle nostre possibilità. Alcune assenze importanti ci hanno tolto qualcosa, Montolivo, Bertolacci, oltre a Bonaventura e Abate, questo non toglie che non possiamo recuperare punti”.

MONTELLA SUL DERBY SEMPRE PIU’ VICINO

“Non ci penso al derby, penso esclusivamente al Palermo. Abbiamo l’Inter avanti ma pure l’Atalanta, ci giocheremo tutto negli scontri diretti con queste due squadre”.

MONTELLA SU SUSO E PALETTA

Suso sta bene e si è allenato, se non gli viene la febbre stanotte giocherà domani. Paletta sta facendo una stagione straordinaria, al di là delle più rosee aspettative, ci sta nell’arco di una stagione che ci siano alti e bassi”.

MONTELLA SUL PROPRIO FUTURO

“A questo punto della stagione so che i rumors, in questo caso essendoci un cambio di proprietà dobbiamo prima conoscerci e poi capire cosa vogliamo l’uno dall’altro, sono felice di allenare il Milan e lo sarò anche in futuro. Al Milan sto bene e sono felicissimo. Non so cosa pensi la nuova proprietà di me, non so cosa si aspettano da me e dalla rosa. Ci troveremo a parlare su tutto, non posso dire altro”.

MONTELLA SULL’OBIETTIVO EUROPA

“Credo sia meglio giocare l’Europa che stare a casa il giovedì, la preparazione anticipata non è così perchè una tournee comunque ti porta a giocare gare contro squadre blasonate. Preferisco fare un preliminare di Europa League piuttosto che la tournee in Cina col Bayern”.

MONTELLA SULL’ERRORE DI DONNARUMMA CONTRO IL PESCARA

“Ha fatto l’esame per la patente e deve migliorare tanto (ride). Invece sul campo la risposta l’ha già data domenica in campo dopo l’errore, ha accettato il suo primo vero errore, ora sarà migliore di prima“.

MONTELLA E L’IDEA DEL DOPPIO CENTRAVANTI

“Qualche volta è stata attuata, domenica non sono entrati insieme perchè Bacca non stava bene fisicamente e forse ho sbagliato a farlo giocare dall’inizio perchè non mi garantiva i novanta minuti. Bacca e Lapadula possono giocare insieme”.

MONTELLA SULL’IMPIEGO DI PASALIC DOMENICA

“E’ un ragazzo giovanissimo che ha già cambiato tanti campionati, è il prototipo di giocatore moderno, sa fare bene tutto, ha senso del sacrificio e ha voglia di migliorarsi. Se gioca? Ha buone possibilità“.


fonte: tuttomercatoweb.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy