Conferenza Milan – Gattuso: “Per Biglia è ancora presto”

Conferenza Milan – Gattuso: “Per Biglia è ancora presto”

Il tecnico rossonero ha presentato alla stampa la trasferta a Bologna.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La mancanza della vittoria si fa sentire e Gennari Gattuso vuole assolutamente rimediare, malgrado il sogno di un posto in Champions per il suo Milan sia ormai sfumato.

LE PAROLE DI GATTUSO

Su Romagnoli: “Sono tre giorni che ha iniziato a correre, le cose stanno andando bene, ma lo valutiamo settimana prossima”.

Su Biglia: “Ha un infortunio serio, non dobbiamo farci portare fuori binario dal suo entusiasmo, bisogna frenarlo perchè lui ha grande senso di appartenenza e voglia, voleva già fare la bici per dirvi, ma ancora è presto. Ha grande entusiasmo, ma dobbiamo fare le cose fatte bene”.

Sull’attaccante: “Per me vale come si allenano i giocatori durante la settimane, avrete visto anche con Andrè Silva, ha fatto due gol consecutivi e poi è rimasto fuori, per me l’allenamento conta. Non posso pensare che uno fa il pirla in settimana e poi gioca, guardo agli allenamenti anche perchè il valore è simile”.

Su Calhanoglu: “Ha caratteristiche che nessun’altro in rosa ha. Viene da due settimane con un piccolo problema fisico, ma si è allenato bene. Io non ho bisogno di ritrovare Hakan, ha me serve ritrovare la squadra. Con il singolo non vado da nessuna parte, mi serve il gruppo. Questi ragazzi hanno capito come giocare e come tenere il campo e non è un caso che appena facciamo qualcosa di diverso veniamo puniti. Poi Hakan, Suso e gli altri giocatori tecnici si devono mettere a disposizione della squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy