Casa Milan: i top rossoneri nelle qualificazioni a Russia 2018

Il regista rossonero Biglia ha giocato titolare nella delicata sfida contro l’Argentina, mentre Ricardo Rodriguez e Andrè Silva sono andati a segno con le rispettive Nazionali.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

In questi giorni molti giocatori del Milan sono impegnati con le rispettive Nazionali, da Chalanoglu a Kalinic, da Andrè Silva a Biglia, per finire ai nazionali italiani. Montella avrà la truppa a disposizione tra mercoledi e giovedi, poi inizierà a pensare come affrontare la delicata trasferta di Roma contro la Lazio di Simone Inzaghi.

I PROBABILI RIENTRI, DUBBI E BALLOTTAGGI

In vista della partita di domenica pomeriggio alle ore 15:00, Montella recupera a pieno regime sia Biglia che Romagnoli, mentre è ancora da valutare il rientro di Giacomo Bonaventura. Lucas Biglia, in attesa della gara per le qualificazioni mondiali contro il Venezuela, potrebbe fare il debutto tra i titolari proprio contro la sua ex squadra. Montella valuterà le sue condizioni al rientro a Milanello, con Montolivo e Locatelli come prime alternative.

Nella difesa a quattro Musacchio potrebbe essere ancora preferito a Romagnoli, con al suo fianco Bonucci e sugli esterni Conti e Ricardo Rodriguez, quest’ultimo in gol su rigore con la sua Svizzera contro la Lettonia.

A centrocampo nel ruolo di mezzale ci saranno Kessiè e Chalanoglu, aspettando news in settimana su Bonaventura che sta aumentando i carichi di lavoro.

I maggiori dubbi sono davanti: sugli esterni Suso e Borini sono sicuri del posto, mentre nel ruolo di punta centrale è ballottaggio serratissimo a tre tra Cutrone, Kalinic e Andrè Silva, col giovane comasco che potrebbe ancora spuntarla dal primo minuto. Andrè Silva nel frattempo ha fretta di scalare le gerarchie e in Nazionale ha deciso la sfida con un colpo di testa su assist di Cristiano Ronaldo contro l’Ungheria.

Domani sera invece prima di tornare a Milanello, ci sarà un’altra sfida in casa: Chalanoglu e Kalinic si affronteranno in Turchia-Croazia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy