Lazio, S. Inzaghi: “Caicedo mi mette in difficoltà”

Lazio, S. Inzaghi: “Caicedo mi mette in difficoltà”

Il tecnico biancoceleste ha commentato la schiacciante vittoria sul Genoa, esaltando Milinkovic-Savic e Caicedo, malgrado quest’ultimo non sia la prima scelta in attacco.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Simone Inzaghi si gode il trionfo e i ragazzi della sua Lazio, in particolare il solito Milinkovic-Savic e quel Caicedo che sgomita per scalare le gerarchie nel reparto avanzato biancoceleste.

LE PAROLE DI INZAGHI

Caicedo aveva fatto una gara incredibile contro l’Apollon in Europa League. È un grande lavoratore che prova sempre a mettermi in difficoltà. Ha sempre risposto bene quando è stato chiamato in causa. Ha davanti grandi giocatori come Immobile, Correa e Luis Alberto, ma ho voluto a tutti costi tenerlo perché credo nelle sue potenzialità. Milinkovic-Savic? Prima della gara gli ho detto di giocare tranquillo, è ancora giovane, può migliorare. Oggi ha avuto una bella giornata: se la meritava”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy