Lazio, Nani: “Posso ricoprire tutti i ruoli in attacco”. E sull’infortunio…

Conferenza stampa di presentazione per Nani: “Mister Inzaghi mi ha accolto molto bene, sono felice di essere qui”.

di Francesco Saverio Petito

Giornata importante in casa Lazio, con il ds Tare che ha presentato l’ultimo acquisto in ordine cronologico dei biancocelesti: Nani. L’esterno portoghese è stato accolto con grande entusiasmo da parte di tutti i tifosi che si aspettano molto da lui. Il giocatore ha così spiegato i motivi che l’hanno portato a scegliere la Lazio: “Ogni sfida la vita mi ha posto l’ho sempre affrontata con grande ambizione e determinazione. Voglio dare il massimo con tutti i mezzi che dispongo; voglio mettere a disposizione del club l’esperienza che ho raccolto finora nell’arco della mia carriera. Il mio obiettivo è aiutare la squadra in ogni modo possibile”.

NANI E IL SUO INFORTUNIO

“Non sarò a disposizione domenica: sto lavorando per tornare in campo al meglio seguendo un programma individuale. Sto iniziando ora la preparazione fisica, quando sarò pronto per il mister scenderò in campo dando il massimo”.

NANI SU IMMOBILE E IL SUO RUOLO

“Immobile è un grande calciatore, l’ho visto giocare ed è veramente un grande attaccante. Sta continuando a segnare in Campionato ed è un bene per noi: spero possa continuare ad esprimersi su questi livelli. Ruolo? Ho giocato in tanti ruoli nella mia carriera ed ho delle caratteristiche offensive che mi consentono di variare la mia posizione in campo: il mister deciderà dove collocarmi”.

NANI SU INZAGHI

“Ho parlato con il mister, mi ha accolto molto bene mi ha parlato un po’ del club e dei miei compagni di squadra. Abbiamo tempo per parlare, ora la priorità è recuperare la condizione migliore. C’è feeling tra noi e sono molto contento di essere qui. Mi è stata riservata una grande accoglienza e sono molto motivato e concentrato sul futuro. Derby? Mi hanno parlato del derby, ma ne ho giocati molti nella mia vita: non so quale è stato il più difficile, ma devo concentrarmi sull’intera stagione perché ci aspettano molti impegni da affrontare. Darò il massimo in ogni sfida, dovremo dimostrare di essere i migliori in ogni occasione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy