Lazio, c’è l’accordo per il rinnovo di Inzaghi

Lazio, c’è l’accordo per il rinnovo di Inzaghi

Simone Inzaghi rinnova il contratto con la Lazio.

di Massimo Angelucci

Dal valzer delle panchine, che sta coinvolgendo la Serie A e qualche illustre squadra europea, si tira fuori la Lazio. Infatti, l’allenatore dei capitolini Simone Inzaghi, che era uno dei papabili per succedere a Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus, e ultimamente possibile successore anche di Gennaro Gattuso al Milan, ha trovato l’accordo con il Presidente Lotito per il rinnovo del suo contratto che lo vedeva legato fino al 2020. Il nuovo contratto ha scadenza nel 2021 ed anche un ritocco dell’ingaggio.

Continua così l’avventura di Inzaghi sulla panchina della Lazio, iniziata quasi per caso nel 2016 succedendo a Stefano Pioli e sorpassando sul filo di lana la concorrenza di Marcelo Bielsa, durante la quale Mister  Simone ha portato nella bacheca laziale due Supercoppe italiane ed una Coppa Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy