Conferenza Lazio: Inzaghi ha scelto il rigorista in assenza di Immobile. E su Caceres…

Alla vigilia del match contro l’Udinese, l’allenatore della Lazio ha parlato anche degli impegni ravvicinati che attendono i biancocelesti.

di Patrizia Monaco
Simone Inzaghi conferenza Lazio

Ormai possiamo dirlo senza il timore di essere smentiti: la Lazio rappresenta la rivelazione più piacevole di questo campionato. Lo sanno gli addetti ai lavori, gli appassionati di calcio e lo sanno bene soprattutto i fantallenatori che, per intuito o per fortuna, in fase d’asta hanno puntato sui giocatori biancocelesti. Su tutti, a regalare gioie e bonus con un’inaspettata continuità sono stati finora Luis Alberto, Milinkovic Savic e Ciro Immobile, pronto a puntare dritto al titolo di capocannoniere della stagione 2017-2018.

Come molti ben sapranno, l’attaccante della Lazio è stato vittima di un infortunio che lo ha visto lasciare il campo al trentesimo minuto del primo tempo nella gara casalinga contro il Chievo. La preoccupazione ha riguardato soprattutto i possessori di Immobile al fantacalcio, poiché i tifosi laziali si sono resi conto che anche senza il loro pupillo la squadra gira bene e stravince senza troppi problemi.

LAZIO-UDINESE: OUT IMMOBILE

Quando mancano poco meno di ventiquattro ore al match contro l’Udinese, valido per il recupero della 12a giornata di Serie A , Simone Inzaghi si è espresso così sulle condizioni del giocatore.

Le condizioni di Immobile sono ancora da valutare. Oggi verrà sottoposto ad ulteriori esami e per questo non posso dire ancora nulla sul suo stato fisico. La speranza, ovviamente, è che non si tratti di nulla di grave e che il giocatore ritorni presto in campo“.

In conferenza stampa si è parlato anche del nuovo arrivato, Martin Caceres:

Da quando è con noi, Caceres si è allenato bene. Potremmo vederlo in campo già domani oppure domenica nella sfida a San Siro contro il Milan“.

Grande curiosità poi, soprattutto in ottica fantacalcistica, per il nome di quello che sarebbe il rigorista laziale in assenza di Immobile:

Ovviamente dipende da chi sarà in campo in quel momento. Tra le mie scelte ci sarebbero sicuramente Luis Alberto, Nani, Milinkovic o anche Lulic“.

INZAGHI E LA PANCHINA DI LUSSO

Infine, Inzaghi ha parlato anche della panchina di lusso della Lazio, composta da Felipe Anderson, Nani e Caicedo:

Caicedo è tornato ad allenarsi ed è in forma. Difficile però pensare di vederlo in campo dall’inizio. Per quanto riguarda Anderson e Nani, parliamo di due giocatori di grande qualità. Il portoghese, durante le partitelle, mi dimostra sempre di meritare più spazio. Sarà un’arma in più: avrò bisogno di tutti a rotazione.

Chiudiamo riportandovi alcune indicazioni sugli undici che potrebbero scendere in campo domani pomeriggio. A tal proposito, l’allenatore biancoceleste ha dichiarato: “Cercherò di non perdere i giocatori in diffida, vedi Milinkovic Savic e Lulic. Il ciclo di partite ravvicinate che ci aspettano mi preoccupano ma pensando al match contro l’Udinese, anche attraverso l’allenamento odierno, dovrò capire chi avrà recuperato al meglio le forze fisiche. Luis Alberto domenica ha giocato novanta minuti, ieri in allenamento non ha avuto problemi ma deciderò domani cosa fare“.

Ricordiamo che gli impegni a cui fa riferimento Inzaghi riguardano anche l’Europa League (attesa per il 15 febbraio la partita contro lo Steaua Bucarest), e la Coppa Italia: il 31 gennaio si terrà infatti la semifinale contro il Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy