Conferenza Lazio – Inzaghi: “Ho qualche dubbio di formazione, ma Caicedo sarà titolare”

Conferenza Lazio – Inzaghi: “Ho qualche dubbio di formazione, ma Caicedo sarà titolare”

Il tecnico biancoceleste è intervenuto alla vigilia del match casalingo contro l’Atalanta.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Nel tradizionale appuntamento con la stampa per la presentazione del turno di Campionato contro l’Atalanta, Simone Inzaghi ha parlato delle importanti defezioni nell’undici titolare della sua Lazio e delle eventuali scelte di formazione che sarà costretto ad attuare per sopperirvi.

INZAGHI TRA INDISPONIBILI E SOSTITUTI

Immobile, Parolo e Radu sono importanti per noi, ma siamo abituati perché abbiamo sempre avuto assenze importanti durante l’anno. Ma il punto forte è il gruppo: in questi due anni e mezzo è stata la nostra forza. Come abbiamo sopperito ad assenze importanti in passato, lo faremo anche domani. Caicedo titolare? Non deve dimostrarmi nulla, l’ha fatto in questi otto mesi per come si è allenato e come si è proposto ai compagni e a me. Quando ha sostituito Immobile, l’ha sempre fatto nel migliore dei modi”.

INZAGHI SU MURGIA

“È in crescita, è un ottimo calciatore. Ha avuto grande minutaggio in questa stagione tra Campionato ed Europa League, ma davanti a sé ha calciatori importanti. Sono contento di lui, domenica ha fatto una grandissima gara, così come quando l’ho inserito in passato. Sono convinto che lo farà anche domani”.

INZAGHI SULLA FORMAZIONE

“Per la formazione ho qualche dubbio. Felipe Anderson si sta allenando bene, non l’ho mai visto così disponibile come negli ultimi due mesi, è nel pieno della maturità. Ho diverse chance, posso anche far giocare Milinkovic-Savic mezzala destra e Luis Alberto a centrocampo. Ho diverse soluzioni, anche Felipe Anderson può giocare sulla trequarti, sicuramente però giocherà Caicedo dall’inizio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy