Casa Lazio: contro la Roma sarà 3-4-2-1. Fuori Keita?

Inzaghi ha provato Milinkovic e Felipe Anderson alle spalle di Immobile, in difesa torna Radu.

di Francesco Saverio Petito

E’ la settimana di Roma-Lazio. La squadra biancoceleste sta lavorando duramente per affrontare nel migliore dei modi il derby che si giocherà domenica alle 12:30. Mancano due giorni all’attesissima sfida e questa mattina Inzaghi ha iniziato le prime prove tattiche anti-Roma. Difesa a 3 con Wallace-de Vrij-Radu (quest’ultimo in ballottaggio con Bastos), accantonato dunque il 4-3-3. Sugli esterni ci saranno Basta e probabilmente Lulic insidiato da Lukaku, al centro Biglia e Parolo con Milinkovic e Felipe Anderson che agiranno alle spalle di Ciro Immobile. Iniziale panchina per Keita che potrebbe giocare a partita in corsa. Domani la rifinitura con Inzaghi che scioglierà gli ultimi dubbi di formazione.

LAZIO: REPORT ALLENAMENTO

Seduta mattutina per la squadra biancoceleste che, quest’oggi, si è ritrovata alle ore 12:30 sul Campo Centrale del Centro Sportivo di Formello in vista del derby di domenica.

Dopo una prima fase di riscaldamento, gli uomini di Simone Inzaghi sono stati divisi in due gruppi ed hanno dato inizio ad una fase di possesso palla, composta da torelli, intervallata da esercizi anaerobici. Successivamente, i biancocelesti hanno svolto un’ampia fase tattica.

L’allenamento di oggi si è concluso con una partitella a campo ridotto e con delle esercitazioni sui tiri dalla distanza. Nella giornata di domani è prevista la seduta di rifinitura.

FANTAPILLS

fantapillsFelipe Anderson: in queste partite l’esterno brasiliano può esaltarsi. Da tanto, troppo, tempo non segna un gol, ma  Simone Inzaghi continua a dargli fiducia. Nonostante la difficoltà dell’incontro, contro la Roma Anderson potrà fare la differenza.

Immobile: è il finalizzatore di questa squadra, sta attraversando un buon periodo e domenica scorsa contro il Palermo ha segnato una doppietta importante. La difesa della Roma è difficile da superare ma Immobile è pronto per stupire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy