Juventus: possibile riposo per Pjanic, mentre Dybala scalpita

Massimiliano Allegri potrebbe lasciare in panchina contro il Parma il centrocampista Miralem Pjanic, a causa di un problema fisico. Il posto libero nell’undici titolare potrebbe essere occupato da Paulo Dybala.

di Marco Spartà, @marcosparta91

La Juventus, reduce dai due successi contro Chievo Verona e Lazio nelle prime due giornate di Serie A, è già a lavoro per preparare la sfida in trasferta contro il Parma. Il match in programma sabato alle 20:30 è valido per il terzo turno di campionato. I bianconeri vorranno riconfermarsi dopo i due successi ottenuti nelle prime due giornate, al fine di mantenere la testa della classifica prima della sosta che lascerà spazio alle Nazionali che torneranno in campo dopo il Mondiale in Russia.

L’allenatore della Vecchia Signora, Massimiliano Allegri, probabilmente non avrà a disposizione contro gli emiliani l’autore della prima rete contro la Lazio, Miralem Pjanic. Il bosniaco, difatti, nella seconda frazione contro i biancocelesti, ha accusato un affaticamento muscolare che lo ha costretto ad abbandonare il campo prima del triplice fischio. A confermare il problema fisico è stato lo stesso centrocampista che, data però la lieve entità dell’infortunio, potrebbe rimanere a riposo in via esclusivamente cautelativa. Se il tecnico, dunque, dovesse optare nuovamente per il 4-3-3, i centrocampisti potrebbero essere Khedira, Matuidi ed Emre Can.

L’eventuale assenza del bosniaco, però, potrebbe portare il mister toscano a tornare al 4-2-3-1 con Dybala, in panchina contro la Lazio, dietro l’unica punta e Matuidi e Khedira davanti la difesa. Allegri valuterà le condizioni di Pjanic, e la possibilità di rimandarlo in campo già sabato, durante il corso della settimana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy