Juventus: infortunio muscolare per Chiellini

Il difensore bianconero ha alzato bandiera bianca contro la Spal per un problema alla coscia destra.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Nel pareggio a reti bianche contro la Spal, oltre che con la mancata occasione di allungare ulteriormente in classifica sul Napoli, la Juventus ha dovuto fare i conti anche con lo stop di Giorgio Chiellini. Difatti, il veterano della retroguardia bianconera è stato costretto a chiedere il cambio attorno all’80’, dopo aver sentito tirare all’altezza del flessore della coscia destra. Soltanto gli opportuni accertamenti medici potranno definire l’entità del suo infortunio e gli eventuali tempi di recupero, a seconda dei quali scopriremo se Chiellini riuscirà a ritornare a disposizione di Allegri subito dopo la sosta per le Nazionali.

INFORTUNIO CHIELLINI: IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS

Nella mattinata del 20 marzo, “Giorgio Chiellini è stato sottoposto ad accertamenti strumentali per il risentimento muscolare ai flessori della coscia destra accusato nel corso della gara con la Spal e per il quale ha lasciato nella giornata di ieri il ritiro della Nazionale Italiana. Ne è emersa una situazione di entità non grave che tuttavia necessita di monitoraggio quotidiano. Il calciatore ha già iniziato le cure fisioterapiche e verrà rivalutato la prossima settimana”.

Questo è quanto si legge nel comunicato pubblicato poco fa dalla Juventus sul proprio sito ufficiale a proposito delle condizioni del numero 3 bianconero. Il responso sembra non essere dei più nefasti, visto il periodo clou della stagione, e tutto lascia presagire un rientro di Chiellini subito dopo la sosta per le Nazionali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy