Conferenza Juventus – Allegri: “Se Higuain sta bene, domani gioca malgrado la diffida”

Conferenza Juventus – Allegri: “Se Higuain sta bene, domani gioca malgrado la diffida”

Il tecnico bianconero ha presentato la trasferta infrasettimanale a Crotone.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

L’allungo in classifica guadagnato dalla Juventus nello scorso weekend deve essere assolutamente preservato. Per questo Massimiliano Allegri non ammette distrazioni di alcun tipo, né a Crotone domani, né su scenari diversi dal rettangolo di gioco, come accaduto nella diatriba verbale a distanza tra Medhi Benatia e il conduttore televisivo Maurizio Crozza. Di questo e molti altri temi ha discusso il tecnico bianconero nella tradizionale conferenza stampa della vigilia.

ALLEGRI TRA CROTONE E NAPOLI

“Tra le due partite della settimana, credo che la più importante e decisiva sia quella di domani perché arrivare con 6 punti di vantaggio allo scontro diretto è importante. Dopo il +6 di domenica ho sentito dire che la Juventus ha vinto lo scudetto e questo non è vero finché la matematica non ce lo consegnerà. Al momento mancano 6 partite e bisogna fare 4 vittorie: noi abbiamo un calendario difficile, così come il Napoli, è ancora tutto in ballo e bisogna ragionare partita dopo partita. Domani bisognerà prendere altri 3 punti perché quelli che abbiamo non bastano, oltre tutto perché per il Napoli lo scudetto è l’unico obiettivo della stagione e farà di tutto per vincerlo. Il Crotone sta bene e ha perso a Genova anche in parte immeritatamente, in casa ha fatto cose importanti, ha 6 punti in più dell’anno scorso e in casa loro già l’anno scorso ci hanno messo in difficoltà. Bisognerà avere pazienza e pensare solo a domani. Domenica poi sarà una serata di sport e di calcio dove si affronteranno le due pretendenti al titolo”.

ALLEGRI SULLA QUERELLE BENATIA-CROZZA

“Giudicare dall’esterno non è mai semplice. Dico solo che è una settimana che tutti parlano del post-Madrid, in tanti hanno cavalcato l’onda, ma noi bisogna parlare poco, anzi stare zitti e tenere il profilo basso perché queste cose non fanno altro che provocare un dispendio di energie che invece ci servono sul campo. Fuori dal campo qualsiasi cosa venga detta non ci deve toccare perché l’unica cosa che ci interessa è vincere Campionato e Coppa Italia. Multa per Benatia? Ci penserà la società. Io dico solo che bisogna mettersi i tappi alle orecchie. Se Medhi domani gioca? Sì perché credo che Chiellini avrà un turno di riposo“.

ALLEGRI TRA FORMAZIONE E INDISPONIBILI

Barzagli è a disposizione come l’altro giorno, Pjanic sicuramente no. Devo valutare oggi Bernardeschi, se riportarlo dentro o meno. Ci sarà sicuramente qualche cambio nell’undici titolare, ma non so ancora chi perché devo valutare oggi la squadra. Higuain? Della diffida non me ne frega niente perché, se Higuain sta bene, domani gioca perché lo ribadisco, la partita da vincere è quella di domani. E Gonzalo sta bene, anche se ieri è uscito prima dall’allenamento, ma credo non sia niente di preoccupante. In porta? Buffon riposa, gioca Szczesny: a Gigi la serata di Madrid ha fatto bene perché gli ha dato una scarica di adrenalina di cui aveva bisogno, come tutti i grandi campioni. L’exploit di Douglas Costa? Non si scopre ora, è stato un acquisto importante della società: ha tecnica ed esperienza internazionale, ora è un periodo in cui giocatori come lui si esaltano di più perché c’è maggiore stanchezza fisica negli altri e le sue caratteristiche lo portano a trarne vantaggio. Khedira? E’ un giocatore di uno spessore internazionale di cui in tanti non si sono accorti, ma non è mai troppo tardi: io dico solo che ovunque sia stato in passato ha sempre giocato, con qualsiasi allenatore. Chi gioca al posto di Pjanic? Non lo so ancora, uno tra Marchisio e Bentancur. Se ripropongo le 4 punte davanti? Ancora non lo so: Cuadrado per esempio ha giocato tante partite e vive un momento di flessione, ma domani conteranno maggiormente le energie mentali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy