Inter, Lucien Agoumé: il giovane francese ad un passo dai nerazzurri!

Inter, Lucien Agoumé: il giovane francese ad un passo dai nerazzurri!

L’Inter sembra ormai ad un passo dal giovane classe 2002. Ma chi è Lucien Agoumé?

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Lucien Agoumé, classe 2002 del Sochaux, è ad un passo dall’Inter. Secondo FcInterNews il ragazzo, in scadenza il prossimo anno, è pronto a firmare un triennale per la società meneghina che, per assicurarsi il giocatore, è pronta a versare nelle casse della squadra francese ben 4.5 milioni di euro. Ma chi è Lucien Agoumé? Si può puntare su di lui il prossimo anno?

LUCIEN AGOUMÉ È DAVVERO IL NUOVO POGBA?

Il paragone non se lo sta risparmiando nessuno in questo momento, ma il giovane 17enne è davvero il nuovo Pogba? Se avete visto anche solo pochi minuti dell’Europeo U17 andato in scena lo scorso Maggio saprete che è un paragone che non regge.

Lucien Agoumé gioca davanti alla difesa da playmaker basso e la sua caratteristica principale, oltre alla fisicità che è forse l’unica vera similitudine con Paul Pogba, è la sua impressionante visione di gioco. Bravissimo a giocare d’anticipo, nonostante il suo metro e novanta di altezza, la costruzione del gioco è una delle sue specialità.

MA LUCIEN AGOUMÉ POTRÀ ESSERE UTILE AL FANTACALCIO?

Lo diciamo subito: no. No perché stiamo parlando di un giocatore di 17 anni che gioca molto basso e che anche nella nazionale francese U17 non vede spesso la porta. I suoi compiti sono più di gestione della manovra, aiuta la squadra a salire, ma raramente lo vedreste andare in porta.

A questo bisogna aggiungere che il ragazzo ha ancora un lungo percorso di crescita davanti a sé e difficilmente riuscirebbe a trovare spazio in prima squadra già dal suo primo anno. È probabile, inoltre, che l’Inter, qualora arrivasse a prenderlo, potrebbe mandarlo in prestito in qualche altra realtà per dargli maggiori chance di giocare oppure aggregarlo alla Primavera per monitorarne più da vicino la crescita.

Insomma, parliamo di un giocatore, dalle potenzialità indiscutibili, che non vi assicurerebbe nulla dal punto di vista fantacalcistico sia per le scarse possibilità che avrà di giocare, sia per la posizione in campo e la scarsa propensione al gol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy