Conferenza Inter – Pioli “Joao Mario può fare tutti i ruoli, Brozovic ha qualità”

Conferenza Inter – Pioli “Joao Mario può fare tutti i ruoli, Brozovic ha qualità”

Pioli parla in conferenza stampa, prima di partire alla volta di Crotone.

di Stefano Chillura, @stanchill

Domenica l’Inter sarà di scena a Crotone e vuole ripartire dopo la debacle di lunedì sera contro la Sampdoria.

Oggi il tecnico Pioli ha parlato in conferenza stampa e queste sono state le sue parole più significative.

PIOLI E LO STATO DELLA SQUADRA

“Mi aspetto la squadra trasformi la delusione in determinazione e voglia di ripartire. Il campionato è lungo e vogliamo onorarlo fino alla fine.
La Champions era un sogno difficile da raggiungere, la matematica non ci condanna ma se prima era difficile ora ancora di piu’. Ci si dimentica troppo facilmente del percorso che abbiamo fatto. La squadra doveva essere spaventata dopo la sconfitta a Napoli, in Israele, non c’era ancora un percorso che poi abbiamo fatto, quindi la squadra sa che deve consolidare queste certezze, dimostrare di essere competitiva e può vincere sempre, con qualità.
Ho parlato molto con la squadra, abbiamo analizzato le partite, ci siamo soffermati su situazioni che nel secondo tempo ci hanno visto essere poco squadra e su quelli abbiamo insistito.
Non può esserci il dubbio che sottovalutiamo una partita. Non arriviamo dal nostro momento migliore da poterti permette di perdere concentrazione e attenzione. Veniamo da una brutta sconfitta, due partite che non vinciamo, sarebbe molto grave pensare alle successive e non a questa. Mi aspetto di vedere una squadra pronta, vogliosa, determinata: abbiamo tanto da dire ancora.
Abbiamo rallentato e ci sono le nostre responsabilità, questa è una colpa. Fino a due partite fa dicevano tutti che siamo forti, lo dicevano anche i numeri tenendo una media punti altissima. Abbiamo dimostrato di avere valore, se c’è stato un calo vuol dire che dobbiamo metterci ancora piu’ impegno. Non siamo perfetti ma siamo forti ne sono convinto.”

PIOLI E IL CROTONE

“Il Crotone si gioca tanto ma non accetto che si dica che ha più motivazioni di noi.”

PIOLI E I SINGOLI

Joao Mario può fare tutti i ruoli del centrocampo: ha giocato meno solo perchè qualcun altro stava meglio.
Non ho ancora deciso chi gioca, ho osservato gli allenamenti, un giocatore non si giudica da un errore. Brozovic ha qualità, ha determinate caratteristiche: ha fatto un errore gravissimo come è un fallo di mano, ma la sua prestazione è giudicata negativa perché un errore così pesa. E’ rimasto in partita per tutta la gara, ha fatto piu’ passaggi chiave correndo piu’ di tutti, gioca molto in verticale, deve trovare sicuramente un equilibrio mentale migliore.”
Su Medel possibile centrocampista: “Oggi sono aperto a tutto, domani farò le scelte.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy