Casa Inter: solo Brozovic in dubbio per domenica. Rebus difesa per Pioli

Casa Inter: solo Brozovic in dubbio per domenica. Rebus difesa per Pioli

SReport del giovedì: solo il croato, alle prese con noie fisiche, è in dubbio per la sfida di domenica. Pioli invece dovrà decidere se schierare la difesa a 3 o a 4.

di Stefano Chillura, @stanchill

Dopo la roboante vittoria sul Cagliari, l’Inter prepara la sfida contro l’Atalanta di domenica pomeriggio. La truppa di Pioli è attesa da un’altra sfida importante, dopo quella contro la Roma di due settimane fa: i bergamaschi infatti sono quinti, con un punto di vantaggio sull’Inter.

INTER: REPORT ALLENAMENTO

Nessun riposo nemmeno nel giorno del 109° compleanno dell’Inter: gli uomini di Pioli infatti, nella seduta mattutina, hanno svolto esercizi di attivazione atletica, torelli, possesso palla e tattica sul campo, chiudendo la seduta con una partitella a campo ridotto.

INTER: REPORT SQUALIFICATI E INFORTUNATI

Nessuno squalificato in casa nerazzurra, ma Murillo e Medel sono diffidati.

Per quanto riguarda gli infortunati, l’unico in dubbio è Brozovic alle prese con fastidi muscolari.

INTER: REPORT FORMAZIONE

L’unico dubbio di Pioli riguarda se schierare la difesa a 3 o a 4.
Con la difesa a 4 è arrivato il filotto di vittorie a dicembre e gennaio, con la difesa a 3 sono arrivati risultati altalenanti (comprese le sconfitte con Juventus e Roma). A Cagliari abbiamo visto nuovamente la difesa a 4, ma non è escluso che Pioli riproponga le tre M (Miranda, Medel, Murillo) davanti ad Handanovic: quando questi tre hanno giocato insieme, l’Inter ha subito solo un gol (di Cuadrado, peraltro senza errori specifici del terzetto difensivo).

FANTAPILLS

fantapillsICARDI: il capitano nerazzurro è andato a segno nelle ultime due giornate, e sicuramente non vorrà fermarsi proprio questa settimana. Inoltre si gioca a San Siro, dove Icardi ha segnato la maggior parte dei suoi gol.

PERISIC: impossibile non consigliarlo dopo la doppietta di domenica. Ad un solo gol di distanza dalla doppia cifra, è pronto a mettere a ferro e fuoco la retroguardia atalantina.

GLI ALTRI: in particolare Candreva (timidi segnali di risveglio contro il Cagliari), Joao Mario, Gagliardini. Per motivi diversi, tutti e tre potrebbero incidere sul match, e le sorti dell’Inter dipenderanno anche dalle loro giocate. Ci sarebbe anche Banega da tenere d’occhio, ma il probabile rientro di Joao Mario, indirizzerebbe El Tanguito in panchina pronto, eventualmente, a subentrare a partita in corso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy