Casa Inter: Icardi e Murillo ancora in dubbio, speranze per Miranda

Report del venerdì: tutte le ultime news dalla sede nerazzurra, in vista dell’ultima partita di Campionato.

di Stefano Chillura, @stanchill

L’Inter di Vecchi si prepara a ricevere l’Udinese nell’ultimo turno di Campionato.
Vediamo gli ultimi aggiornamenti.

INTER: REPORT SQUALIFICATI E INFORTUNATI

Nessuno squalificato in casa nerazzurra, solo Handanovic tra i diffidati.
Per quanto riguarda gli infortunati, molto probabilmente non saranno della partita né Icardi né Murillo.
Si spera invece di recuperare Miranda.
Sempre out Ansaldi: per lui la stagione è finita da qualche settimana.

INTER: REPORT FORMAZIONE

In porta dovrebbe giocare Handanovic, ma non è escluso che si voglia dare spazio a Carrizo visto che sia l’Inter che l’Udinese non hanno più nulla da chiedere al Campionato.
In difesa molto dipenderà dai possibili recuperi di Miranda e Murillo: Medel dovrebbe tornare in difesa e al suo fianco al momento è in vantaggio Andreolli, ma si valuteranno le condizioni dei due sudamericani.
Sulle fasce invece Nagatomo e D’Ambrosio.
A centrocampo torna Kondogbia dalla squalifica, e dovrebbe quindi far coppia con Gagliardini.
Davanti spazio a Candreva e Perisic come esterni alti, ed Eder come punta centrale.
L’unico dubbio riguarda il trequartista: tra un Brozovic opaco e un Joao Mario multato, potrebbe spuntarla Banega.
Come sostituti, non è da escludere che Vecchi possa dare spazio nella ripresa, a giocatori che hanno giocato poco (Sainsbury?, Gabigol?) o a qualche giovane della Primavera (Pinamonti su tutti).

FANTAPILLS

fantapillsANDREOLLI: quando chiamato in causa ha sempre fatto il suo, dimostrandosi più affidabile e più legato alla maglia di certi suoi compagni di reparto più quotati. Difficile che possa trovare il gol anche questa settimana.

EDER: generosità, impegno e sacrificio. Ha l’occasione di partire nuovamente titolare e potrebbe essere la sua ultima partita in nerazzurro: se non lo si mette ora, quando?

GLI ALTRI: classica partita di fine stagione, con due squadre che ormai sono senza obiettivi. L’Udinese di certo non sarà arrendevole, ma i nerazzurri vorranno chiudere bene davanti ai propri tifosi, soprattutto dopo le ultime turbolente settimane. Non vi sono particolari sconsigliati, tutti potrebbero fare una buona partita, o limitarsi al compitino. L’unico giocatore su cui andremmo cauti è Brozovic: male le ultime volte che è sceso in campo e malvisto per via dei suoi scatti su Instagram, potrebbe essere l’unica nota stonata della partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy