Casa Inter: è iniziata la stagione 2016/2017

Cominciata la stagione 2016/2017 per la FC Internazionale Milano che giovedì ha presentato la squadra e le nuove divise.

di Marco Grano

Ieri, giovedì 7 luglio alle ore 21, nella Rathaus Platz di Riscone di Brunico ha avuto luogo la presentazione ufficiale dell’Inter 2016/2017. A fare gli onori di casa è stato il sindaco che ha accolto i tanti tifosi neroazzurri accorsi per l’evento e che seguiranno la squadra fino alla chiusura del ritiro prevista per il 15 luglio.

LE NUOVE DIVISE HOME E AWAY

I “modelli” scelti per la presentazione della nuova divisa home sono stati Mauro Icardi e Yuto Nagatomo. Il capitano è stato il primo a salutare i tifosi “Ringrazio tutti, per noi è molto importante sentire l’affetto degli interisti. Con la vostra presenza è tutto più bello e diventa più facile preparare la stagione. Speriamo di divertirci tanto”. Più conciso invece il giapponese dopo un inchino con Mauro Icardi: “Sono stato via un mese, ho dimenticato l’italiano“.

Geoffrey Kondogbia e Rodrigo Palacio hanno invece mostrato la seconda maglia. “Spero di fare sempre di più e di crescere partita dopo partita. E, soprattutto, speriamo di vincere“, sono state le parole del centrocampista francese.

Incitato dal pubblico ha preso la parola anche Roberto ManciniI nostri tifosi sono straordinari e lo hanno sempre dimostrato. Allo stadio ci sono sempre, abbiamo avuto il record di spettatori della Serie A. E anche chi non può essere a San Siro ci segue in televisione, con numeri da record. Sono stato tante volte qui a Brunico, è il posto migliore per lavorare e per preparare la stagione. Ci troviamo benissimo e di solito porta anche bene”. 

IL RITIRO – #BRUNICO2016

Il ritiro in Val Pusteria è iniziato mercoledì quando, nel pomeriggio, è arrivata la squadra nell’InterVillage di Brunico. Subito dopo ha avuto luogo il primo allenamento con riscaldamento, esercizi di gruppo e scambi con il pallone. La seduta si è poi conclusa con una partitella e qualche esercizio fisico e di stretching.

Il programma prevederà due allenamenti giornalieri, uno la mattina ed uno il pomeriggio, ad eccezione di sabato 9 e giovedì 14 in cui sono previste due amichevoli. Il 9 luglio alle ore 17,30 l’Inter scenderà in campo contro il WSG Wattens mentre il 14 luglio alle ore 18,00 è in programma l’amichevole contro il CSKA Sofia.


Fonte: inter.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy