Genoa, la situazione pre-derby: recuperano Bessa e Favilli

Genoa, la situazione pre-derby: recuperano Bessa e Favilli

Si avvicina una delle partite più importanti dell’anno per il Genoa, con Juric che sta preparando a Pegli lo schieramento anti-Sampdoria. Favilli finalmente sugli scudi, Bessa è tornato ad allenarsi.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9
Genoa Bessa

Dopo la pausa Nazionali il campionato riaprirà con una delle sfide più emozionanti dell’anno: il derby della Lanterna è ormai diventato uno degli appuntamenti più sentiti dell’intera Serie A. Ivan Juric è chiamato a preparare al meglio la squadra e ci si aspetta una prestazione di forza in grado di placare i malumori intorno all’ambiente Grifone.

A Pegli si sta lavorando sodo e si prepara tatticamente la partita, ma le notizie migliori arrivano dall’infermeria. Favilli è pienamente recuperato, mentre Bessa sta rientrando in questi giorni con il gruppo. Due armi in più per una squadra che necessita di alternative in questo momento, in particolare in fase offensiva.

GENOA, LA SITUAZIONE PRE-DERBY: RECUPERANO BESSA E FAVILLI

Favilli è tornato finalmente a pieno regime. Negli ultimi allenamenti è pure andato in goal negli undici contro undici preparati a tavolino dallo staff per simulare lo schieramento della Sampdoria nel derby. In questi primi mesi ha avuto dei continui disturbi di natura muscolare che gli hanno impedito di concorrere per una maglia da titolare insieme a Piątek e Kouamé. Invece Bessa, dopo una settimana di lavoro a parte, è rientrato in gruppo da oggi. Sandro e Lapadula rimangono ancora ai box, mentre Marchetti è tornato ad allenarsi con il preparatore dei portieri dopo i fastidi al polpaccio.

Dagli allenamenti di Pegli, però, emergono anche altre notizie: Juric sta preparando la squadre su un 3-4-1-2 in cui proprio Bessa dovrebbe ricoprire il ruolo di trequartista. Mentre per quanto riguarda la difesa, le gerarchie con il tecnico croato si stanno definendo: Biraschi e Criscito intoccabili, al centro dovrebbe vedersi Lisandro Lopez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy