Conferenza Genoa – Juric: “Lapadula e Taarabt ci saranno. Torna Izzo”

Il tecnico dei rossoblu ha parlato alla stampa alla vigilia della trasferta contro il Cagliari.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Ivan Juric ha parlato davanti ai media alla vigilia della delicata trasferta in Sardegna contro il Cagliari. La sfida è prevista per domani alle 15:00, e il Genoa – dopo il definitivo passaggio di testimone a Perinetti – vuole iniziare al meglio questa nuova era post Preziosi. Alla luce di questa situazione, ci sono anche buone notizie per i rossoblu: Lapadula ha bruciato le tappe previste per il recupero e potrebbe giocare dei minuti importanti proprio contro la squadra di Rastelli. Inoltre, il tecnico croato ha fornito in conferenza delle indicazioni interessanti in ottica Fantacalcio su molti componenti della rosa.

JURIC SUI SINGOLI

Su Izzo: “E’ un giocatore che apporta qualità in entrambe le fasi. Deve ritrovare il ritmo partita, ma si  allena bene con il gruppo fin dalla preparazione. Ha tantissima voglia di rientrare in gioco e per noi è uno su cui possiamo puntare”.

Su Lapadula: “Non so quanto possa essere pronto, ma ha fatto una settimana positiva con noi e si è allenato con il gruppo in questi giorni. E’ normale che uno non sia al massimo dopo tanto che non gioca”.

Su Taarabt: “Era fermo per precauzione, ora ha recuperato. Adel deve iniziare a far vedere in campo quello che ci fa vedere in allenamento. Ora è in forma, è un giocatore che può fornire un contributo importante alla squadra, le sue qualità non le ha quasi nessuno in rosa”.

Su Galabinov: “Con il Bologna ha creato molte occasioni ed è necessario per la nostra mole di gioco. Ha avuto le sue occasioni, ha commesso degli errori con prestazioni non all’altezza, ma si sta riprendendo. Potrà essere un fattore”.

Su Rigoni: “Come prima lo criticavo, ora devo dire che si è rimesso in carreggiata. Da parecchio tempo si allena alla grande, per me è fondamentale il lavoro svolto in settimana”.

JURIC E IL CAGLIARI

Che tipo Cagliari si aspetta? “Sicuramente molto motivato come noi. Quando arrivi da un periodo negativo hai tanta voglia di vincere, io sono fiducioso perché vedo come si allenano i ragazzi. Sono convinto che faremo una buonissima prestazione ma spero con più cinismo per portare a casa il risultato”.

Ha provato altri moduli, ad esempio il 3-5-2? “Mai provato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy