Conferenza Genoa – Ballardini: “Lapadula non è ancora recuperato”

Conferenza Genoa – Ballardini: “Lapadula non è ancora recuperato”

Il tecnico del Genoa ha parlato davanti ai media nella conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Roma.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9
Ballardini Genoa

E’ tempo di tornare in campo per il Genoa e Davide Ballardini ha parlato davanti alla stampa nella canonica conferenza alla vigilia del match. La vittoria ottenuta a Crotone ha rilanciato i rossoblu e si può dire che tutto manca tranne l’ottimismo per ospitare a Marassi la Roma del tecnico Eusebio Di Francesco. Andiamo ora a vedere le indicazioni per il Fantacalcio arrivate dalla conferenza.

GENOA: LE PAROLE DI BALLARDINI

Sulla possibile esclusione di Lapadula: “Sta sempre meglio. Non è ancora al top della condizione, ma penso che non sia ancora al massimo e lui lo sa bene. Ad un attaccante come lui basta veramente poco per recuperare il gap mancante”.

Sul rendimento di Taarabt: “Adel ha delle qualità straordinarie e deve sentire il piacere di poterle esprimete. Giocatori come lui hanno un po’ più di responsabilità, date dal suo talento e dall’impatto che può avere sul match”.

Sembra andare verso l’ennesima bocciatura anche Lazovic: “Per me ha qualità importanti e bisogna che le tiri fuori. Si trova più a suo agio da metà campo in avanti, è risaputo, ma questo non gli vieta di fare bene anche in fase difensiva”.

Oltre a queste dichiarazioni, il tecnico rossoblu sembra indirizzato verso un undici più equilibrato, meno a trazione offensiva e su dei giocatori “in grado di fare le due fasi e di mettere in difficoltà gli avversari nei duelli singoli”. Questi fattori incidono sull’esclusione dell’esterno serbo in favore di Rosi, ormai definibile titolare sulla corsia di destra visto che il suo rendimento sta andando in crescendo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy