Casa Genoa: Simeone lavora a parte, Laxalt torna in gruppo

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede dei rossoblu. Dopo la sconfitta con il Palermo, il Genoa di Juric prepara la sfida decisiva con il Torino. Ancora in dubbio Simeone, Laxalt torna in gruppo.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Dopo la sconfitta con il Palermo già retrocesso al Barbera, si fa ancora più dura la corsa verso la salvezza per il Genoa di Juric. La prossima sfida vedrà i rossoblu impegnati a Marassi con il Torino. I granata non hanno più particolari obiettivi, a differenza dei rossoblu che con Empoli e Crotone si contendono i posti per rimanere in Serie A. Andiamo ora a vedere come si sta preparando la truppa del tecnico croato per il match di domenica.

GENOA: REPORT ALLENAMENTO

Sono ripresi martedì gli allenamenti al Centro Sportivo Signorini per il Genoa, che torna in campo dopo il lunedì di pausa, la prima dopo un lungo periodo di impegno costante e continuato. In vista della sfida con il Torino, Simeone si sta preparando con del lavoro in palestra per smaltire i problemi muscolari, ma venerdì tornerà ad allenarsi in gruppo. Si è ricongiunto con il resto della squadra Diego Laxalt, mentre Danilo Cataldi è uscito ieri anticipatamente dalla sessione di allenamento a causa di problemi intestinali. Lo schieramento iniziale dipende dalle condizioni del Cholito: infatti domenica scorsa in sua assenza, i rossoblu sono partiti con un 3-5-2 con Pinilla e Pandev davanti. Nel caso in cui giocasse l’argentino, solito 3-4-3 con Palladino e Rigoni ad accompagnare la punta.

GENOA: REPORT SQUALIFICATI E INFORTUNATI

– Simeone: tornerà in gruppo venerdì, in settimana ha lavorato a parte per smaltire problemi muscolari.

– Laxalt: affaticamento muscolare. E’ tornato in gruppo ieri dopo il lavoro a parte svolto martedì.

– Perin:  dopo 3 mesi dall’infortunio sta già lavorando per recuperare l’operazione al crociato. Ha iniziato l’ultimo percorso di riabilitazione, dopo il via libera dei medici.

– Izzo: a breve arriverà l’appello di secondo grado. Potrebbe essere ridotta la squalifica dai 6 ai 12 mesi.

FANTAPILLS

fantapills– Burdisso: torna dopo un turno di squalifica. Non una grande notizia per i fantallenatori, ma con lui la difesa del Genoa è più stabile e sicura nei contrasti aerei. E domenica bisogna fermare Belotti…

– Simeone: la formazione di Juric dipende da lui. Se non dovesse giocare, e si valuterà solamente venerdì se farà parte dell’undici di partenza, dentro Pandev e Pinilla.

– Laxalt: ha lavorato a parte martedì. Dovrebbe comunque partire titolare per la sfida con il Torino: è fondamentale tatticamente nello schieramento di Juric.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy