Casa Genoa: la squadra di Juric ancora in ritiro. Burdisso out, si valuta Simeone

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede dei rossoblu. Dopo la vittoria con l’Inter a Marassi, il Genoa parte in ritiro in Sicilia per preparare la sfida con il Palermo ormai retrocesso.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

I tre punti ottenuti con la vittoria per 1-0 sull’Inter dell’ormai ex Pioli, il Genoa di Juric ha ripreso vitalità ed entusiasmo per queste ultime tre giornate di Campionato. Il prossimo match è previsto per domenica alle ore 15:00 al Barbera, contro il Palermo, ormai retrocesso. La truppa del tecnico croato è partita al completo per il ritiro in Sicilia, anche Giovanni Simeone dopo il duro colpo subito da Medel durante la partita di domenica. Vediamo ora come si sta preparando il Grifone per affrontare i rosanero.

GENOA: REPORT ALLENAMENTO

Il ritiro pre-Inter ha portato buoni risultati settimana scorsa: di conseguenza, per mantenere serrata la concentrazione, i rossoblu sono partiti già lunedì per la Sicilia. In questi giorni la squadra ha svolto lavoro di diverso tipo tra campo e palestra. C’è anche Giovanni Simeone che è partito assieme alla truppa dopo aver effettuato gli accertamenti medici. Per l’argentino solo una seduta idroterapica sotto l’attenta visione dello staff medico. Per domenica l’undici di partenza vedrà ancora tra i pali l’uomo copertina del match di Marassi, Eugenio Lamanna. In difesa convince Biraschi e Juric sta valutando il suo impiego vista l‘assenza per squalifica di Burdisso. A completare il trio difensivo Munoz e Gentiletti, in vantaggio su Orban. A centrocampo torna sulla sinistra Laxalt, dopo il turno di squalifica, e sulla destra Lazovic. In mezzo al campo ci sarà sicuramente Miguel Veloso, al suo fianco ha fatto bene Cataldi, ma non è da escludere l’ex HiljemarkSe Simeone non dovesse recuperare, il posto di punta lo prenderà il decisivo Goran Pandev, ma non è da escludere Pinilla (ora disponibile dopo la maxi squalifica). Dietro di lui Palladino e Rigoni.

GENOA: REPORT INFORTUNATI E SQUALIFICATI

– Perin:  dopo 3 mesi dall’infortunio sta già lavorando per recuperare l’operazione al crociato. Ha iniziato l’ultimo percorso di riabilitazione, dopo il via libera dei medici.

– Simeone: La diagnosi parla di un forte trauma contusivo con la presenza di versamenti. La sua disponibilità per domenica sarà valutata nel corso della settimana anche in seguito delle risposte delle terapie mediche a cui sarà sottoposto.

– Burdisso: fermato dal Giudice Sportivo per un turno per il giallo rimediato prima del rigore di Candreva.

FANTAPILLS

fantapills_03

– Laxalt: torna dopo un turno di squalifica. Il folletto genoano è una sicurezza, ora è riposato e potrà tornare a spingere sulla fascia sinistra. Se vi serve un buon voto, fa per voi.

– Pandev: l’uomo del triplete nerazzurro si sta rivelando decisivo per il Genoa. Potrebbe partire lui titolare contro il Palermo se non dovesse recuperare Simeone e la sua esperienza è fondamentale per tutto il reparto offensivo rossoblu.

– Rigoni: a Palermo ha vissuto le sue migliori stagioni, quelle da bomber. Con la sua sensibilità tattica e i suoi inserimenti potrebbe portare a casa un +3 inaspettato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy