Casa Genoa: alla ricerca dei sostituti di Pavoletti e Rincón

Casa Genoa: alla ricerca dei sostituti di Pavoletti e Rincón

Report del mercoledì: tutte le ultime news dalla sede dei rossoblu.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

La sessione di mercato invernale ha visto due leader dei rossoblu allontanarsi da Marassi: El General Rincón si è accasato alla Juventus, mentre Pavoletti si è accomodato tra i partenopei. I loro sostituti dovrebbero essere già in casa, ma la certezza di ciò la si avrà solo sul campo, a partire proprio dal primo match post-vacanze natalizie contro la Roma di Spalletti, previsto domenica 8 gennaio alle ore 15:00 a Marassi.

GENOA: REPORT ALLENAMENTO 

Ieri in allenamento è stata provata la prima disposizione che prevede il classico impiego del 3-4-3. Dopo la partenza di Rincón, i suoi sostituti saranno il giovane Morosini (arrivato dal Brescia) e Cofie: la sensazione è che, per il momento, in attesa del recupero di Veloso, i due continueranno ad essere in ballottaggio. In difesa i soliti nomi: Izzo, Burdisso e Munoz. Sugli esterni Laxalt, padrone della sua fascia, e il solito “un posto per due” che vede in vantaggio Lazovic (sempre più in ripresa) su Edenilson. Simeone, dopo la partenza di Pavoletti, diventa titolare fisso, con Ninkovic e Ocampos sulle fasce. Rigoni presumibilmente verrà abbassato mezzala per sopperire alla momentanea assenza di Veloso. Oggi doppia seduta di lavoro per i ragazzi di Juric.

GENOA: COSA CAMBIA AL FANTACALCIO TRA PARTENZE E POSSIBILI ARRIVI

Non è mercato senza le operazioni del patron Preziosi: 13 i milioni ricevuti per Pavoletti, tra gli 8 e i 9 quelli che riceverà in più tranche per Rincón. Ora che i due protagonisti delle ultime stagioni del Genoa hanno cambiato squadra si fanno tanti nomi per i loro sostituti.

– Chi al posto di Rincón? Si parla di Hernanes, ma il cileno Carmona sembra più di un’opzione, visto che è in esubero all’Atalanta di Gasperini ed è il profilo più simile a quello del General. Tanta corsa (viene soprannominato El 7 Pulmones) e tanti gialli. È meglio per il Genoa che per le vostre rose. Nel caso in cui non venisse colmato questo vuoto, i sostituti in casa vedrebbero il centrocampo formato da Cofie e Veloso, con il giovane Morosini che insidia il primo. Non è da escludere anche Rigoni mezzala, con Ninkovic che sicuro del posto ha fatto tanto bene nell’ultimo periodo.

– Chi al posto di Pavoletti? Si sono fatti diversi nomi. Il primo è un altro cileno ed è un altro esubero di Gasperini, vale a dire Pinilla. Se arrivasse, diventerebbe la riserva di Simeone. La sua possibile gestione lo vedrebbe come sostituto a partita in corso, in modo da portare la sua imprevedibilità e le sue giocate nello scacchiere di Jurić. Bonus sporadici e molto difficili da indovinare. L’altro nome è Zaza, ma è una pista difficile.

Dal mercato infine si potrà decifrare anche la situazione di Ocampos: talento innegabile, ma mal si sposa con le richieste del tecnico croato. Per ora è titolare.

GENOA: REPORT INFORTUNATI E ASSENTI

– Veloso sta seguendo l’iter di recupero. Non dovrebbe giocare contro la Roma.

– Gakpè è partito per la Coppa d’Africa con il Togo.

FANTAPILLS

fantapills– Simeone: se arrivasse Pinilla, lui manterrebbe il posto da titolare. 5 goal su 7 sono stati fatti a Marassi. In casa si esalta, ma contro la Roma non è mai semplice segnare. Rientra sempre di più nei semitop.

– Ninkovic: Juric premia chi lavora tanto e bene. Il serbo ad inizio Campionato era un semi-sconosciuto, ora potrebbe prendere il posto di Ocampos. 11 presenze, le prime da subentrato, 2 goal fatti. Listato centrocampista, potrebbe essere un’ottima scommessa, anche perché passerà inosservato in molte aste di riparazione.

– Laxalt: è il meno rischioso dei suoi. Se dovesse andare male sarà un 6 e, se si vuole essere pessimisti, con giallo. Se dovesse andare bene, preparatevi a vedere l’ennesimo 6,5.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy