Fiorentina, Pioli: “Eysseric e Dabo sono stati decisivi”. E su Badelj…

Fiorentina, Pioli: “Eysseric e Dabo sono stati decisivi”. E su Badelj…

E’ soddisfatto il tecnico della viola Stefano Pioli dopo la vittoria esterna sul difficile campo del Ferraris contro il Genoa per 3-2, grazie alle reti di Benassi, Dabo e Eysseric.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

E’ molto contento il tecnico della Viola Stefano Pioli dopo la vittoria esterna sul difficile campo del Ferraris contro il Genoa. In gol Dabo e Eysseric entrati nella ripresa che hanno ribaltato il risultato e portato tre punti pesantissimi in chiave Europa League. Ma vediamo le dichiarazioni più importanti del mister gigliato in chiave fantacalcistica nel post-gara.

LE PAROLE DI STEFANO PIOLI

Su Biraghi: “Al primo colloquio a Firenze mi ha detto che era bravo ad attaccare ma non a difendere. Il nostro merito migliore è stato di credere nel nostro lavoro e lui è cresciuto tanto come tutti“.

Su Dabo: E’ entrato bene. Mi fa dannare in allenamento perché deve capire meglio certe situazioni ma ha generosità e caratteristiche che altri centrocampisti non hanno. Sono contento per come è entrato in campo e che abbia segnato“.

Sul cambio di Badelj: Milan era ammonito, loro giocavano molto fra le linee e il fatto di non poter intervenire credevo fosse un problema per noi. Appena l’ho cambiato abbiamo preso due gol e gli ho detto alla fine che è andata bene così”.

Sui cambi che sono stati decisivi: Bisogna che sia così perché i cambi spesso sono decisivi. Oggi lo sono stati in positivo. E’ stata una vittoria difficile ma per la mia squadra ancor più meritevole. Il fatto di non aver ceduto alle difficoltà è stata la nostra forza“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy