Conferenza Fiorentina – Sousa: “Vecino e Saponara hanno la possibilità di giocare, Gonzalo Rodriguez out”

Conferenza Fiorentina – Sousa: “Vecino e Saponara hanno la possibilità di giocare, Gonzalo Rodriguez out”

Parla il tecnico della Fiorentina Sousa alla vigilia della sfida all’Empoli.

di Francesco Spada, @MoradinGE

Sousa presenta la sfida all’Empoli (sabato ore 15:00) nella consueta conferenza stampa tenutasi allo stadio Artemio Franchi di Firenze, ecco le sue parole come riportato da Violanews.com:

SOUSA PARLA DELLA SQUADRA

chiesaLe prime parole riguardano la notizia dell’infortunio di Gonzalo Rodriguez: “E’ un giocatore influente nella nostra proposta di calcio, all’inizio della manovra. Abbiamo altri giocatori e prenderemo altre decisioni come sempre, sono fiducioso che chi andrà in campo farà il suo meglio.” Risposta un pò piccata quando gli viene chiesto di Bernardeschi: “Un consiglio per Bernardeschi? Quando è stato possibile ho dato delle spiegazioni ma voi spesso avete estrapolato solo dei passaggi per cui se ho dei consigli li darò a Federico.” Un accenno ad una vecchia frase detta da Sousa sul come sente la squadra: “Ho sempre detto di essere orgoglioso dei miei ragazzi, ma dall’inizio della stagione sono stato molto chiaro. Io sono l’allenatore della Fiorentina e penso ad allenare. Non sono nient’altro.” Su Saponara e Vecino: “Stanno bene, si sono allenati bene e hanno tutti la possibilità di giocare.” Arriva anche una disamina sulla situazione di Chiesa, poco utilizzato ultimamente: ” Lui è già carico di suo, è un trascinatore. E’ normale che quando si arriva a questi livelli possano esserci delle distrazioni, è un qualcosa che si deve programmare e organizzare per un ragazzo così. Nel calcio c’è la necessità di costruire bandiere ma c’è anche il rischio di bruciare dei giocatori.

SOUSA PARLA DELL’EMPOLI

Qualche parola di Sousa sui prossimo avversari della Fiorentina: “L’Empoli ha un disegno molto chiaro che si ripete da inizio stagione, sia nel sistema di gioco che nelle scelte dei giocatori. Non mi aspetto grandi differenze, mi aspetto una squadra consapevole del derby e del momento difficile e questo li farà spingere fino alla fine. Durante tutta la settimana ci siamo concentrati sull’avversario e vi posso dire che ho visto grande competitività nella squadra e questo mi ha fatto molto piacere.

SOUSA SULLE POSSIBILI DUE PUNTE

ACF Fiorentina v Genoa CFC - Serie AL’ottimo spezzone di partita con la Sampdoria adottato due punte focalizzano l’attenzione su questa alternativa tattica: “Ci sono possibilità, sia Kalinic che Babacar stanno bene. Ricordo che in uno spezzone di campionato abbiamo adottato quel sistema di gioco e continuiamo a lavorare per poter utilizzare questa formula dall’inizio oppure a gara in corso.

SOUSA PARLA DELLA PARTITA D’ANDATA

Quello che è passato non lo puoi rifare, dobbiamo concentrarci sul presente. Al Castellani abbiamo fatto molte cose bene, portando molti uomini in area e pressando alti. Mi aspetto domani di vedere una partita di qualità, che faccia transizioni difensive perchè l’Empoli gioca bene sul corto. Dobbiamo chiudere gli spazi e dare velocità al nostro gioco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy