Conferenza Fiorentina – Sousa: “Rodriguez e Tatarusanu recuperati, Kalinic e Saponara out”

Nella conferenza alla vigilia della sfida con la Roma, Sousa annuncia il recupero di Tatarusanu e Gonzalo Rodriguez. Ancora fuori invece Kalinic e Saponara.

di Francesco Spada, @MoradinGE

Nella conferenza stampa di presentazione della sfida all’Olimpico contro la Roma, Sousa ha annunciato che Gonzalo Rodriguez e Tatarusanu saranno disponibili, mentre il neo-arrivato Saponara e Kalinic no: per il croato si attende il report medico della società. Ecco le parole di Sousa come riportato da Violanews.it.

SOUSA PARLA DELLA SFIDA ALLA ROMA

Sousa sul posticipo: “Andremo a Roma per provare a vincere, sapendo che abbiamo davanti un avversario di primissimo livello. Mutuare la partita con la Juve? Sono situazioni e avversari diversi, la Roma ci creerà una complessità diversa dalla Juve. Certamente ci vorrà la stessa intensità di prestazione. Noi ci crediamo sempre, vedo i ragazzi lavorare con la giusta attenzione e con la voglia di fare un gol più degli avversari. Stiamo cercando di trasmettere una mentalità che ci porti a giocare allo stesso modo sia in casa che fuori. Il nostro principio è sempre quello di controllare il gioco, associato alla transizione difensiva. A volte riusciamo a risolverla sull’avversario, altre volte il nostro avversario ci crea delle difficoltà. Noi cerchiamo di fare la partita e speriamo di concretizzare le occasioni che ci capiteranno.”

SOUSA PARLA DELLA ROMA

Qualche parola sulla Roma non inerente alla partita: “Spalletti? Io sono un allenatore felice di essere in Italia perchè i colleghi ti studiano tanto e ti danno la possibilità di crescere. Vedendo la Roma e non solo che cercano all’interno delle loro caratteristiche di prendere qualcosa di quello che abbiamo proposto noi mi rende contento, vuol dire che anche se straniero ho portato qualcosa nel calcio italiano. Cosa consiglierei a Totti? Lui è una favola nel calcio, la parte migliore è giocare e finchè si sente bene deve giocare. Ha tanto da dare alla Roma sia in campo che in società“.

SOUSA PARLA DELLA PARTITA DI PESCARA

Qualche parola sul recupero di Pescara dove la squadra non ha certo brillato: ” I numeri dicono che abbiamo dominato e creato molte palle gol. Domani sarà sicuramente una partita diversa, le qualità dell’avversario sono eccellenti sia a livello tecnico che tattico. Non è semplice difendere contro il gioco della Roma che da qualche tempo ha anche cambiato modulo, creeranno situazioni diverse da quanto accadde al Franchi all’andata. Siamo in grado di difendere bene e attaccare ancora meglio“.

SOUSA SUI SINGOLI

Chiesa e Bernardeschi: “Tutti gli allenatori hanno dei meriti in casi come questo, ma il merito è soprattutto dei ragazzi che sono sempre stati disponibili a mettersi a disposizione della squadra. Sicuramente i compagni e lo staff li hanno aiutati“.

Saponara e Kalinic: “Non ci saranno, tra poco uscirà un report. Ci sarà comunque una Fiorentina uguale a se stessa, che si adatta agli attaccanti che giocheranno”.

Babacar: “Baba ha caratteristiche diverse da Nikola, ci sarà anche Mlakar con noi. A Pescara le dinamiche della partita hanno creato delle complessità a Babacar, che però sta crescendo e si sta adattando a prendere altre decisioni rispetto al suo passato calcistico“.

Gonzalo Rodriguez e Tatarusanu: “Sono recuperati“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy