Casa Fiorentina: Bernardeschi rientra dalla Nazionale, Kalinic decisivo per la Croazia

Molti assenti in casa Fiorentina a causa delle Nazionali, ma rientra Bernardeschi per il problema alla caviglia.

di Francesco Spada, @MoradinGE

La Fiorentina ha ripreso ad allenarsi con tutti i giocatori non impegnati con le rispettive Nazionali. Bernardeschi è rientrato in anticipo a causa del problema alla caviglia che lo costrinse a saltare la trasferta di Crotone, rimangono forti dubbi per il suo impiego nella prossima partita casalinga contro il Bologna anche se sta eseguendo allenamenti personalizzati proprio per averlo disponibile nel derby dell’Appennino.

FIORENTINA: REPORT DALLE NAZIONALI

Chiesa: buon esordio con l’Under 21 per il figlio d’arte, mette l’assist per il gol del vantaggio e reclama per un rigore che poteva starci.

Sanchez: vittoria sofferta per la sua Nazionale, la Bolivia non attacca quasi mai e lui fa il suo compito senza troppi problemi, tanta la conclusione dalla distanza senza troppa fortuna.

Vecino: nella disfatta contro il Brasile si salva con una buona prestazione, ci prova in un paio di occasioni ma senza ne fortuna ne supporto da parte dei compagni.

Badelj, Kalinic: la Nazionale croata trova i 3 punti grazie al gol di Kalinic, stop in mezzo all’area, girata e gran tiro che fulmina il portiere ucraino, tutto ciò a conferma dell’ottima forma in cui si trova.

Salcedo: in panchina a Firenze, titolare a destra nella vittoria per 2-0 contro la Costarica, buona prova per lui.

Hagi: brutta batosta per l’Under 19 della Romania, un 5-1 contro i pari età della Russia ma Hagi è riuscito comunque a servire l’assist per il gol della bandiera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy