Casa Empoli, parla Martusciello: “Saponara è ancora nostro; con Gilardino attacco completo”

Il tecnico empolese ha parlato in conferenza stampa prima dell’amichevole contro il Faro Gaggio.

di Francesco Spadano, @francespadano

Mister Martusciello ha fatto il punto sulla squadra empolese dopo la prima settimana di ritiro: “Sono contento perché tutti i ragazzi si sono messi a disposizione dal primo giorno. Qui a Sestola stiamo lavorando insieme per cercare di mettere questo gruppo in condizione migliore per poter lavorare. Anche i nuovi si sono subito calati nella nostra mentalità e hanno lavorato forte fin dal primo giorno”.

L’Empoli è alla vigilia della prima amichevole stagionale (17 luglio, ore 17.00 a Sestola contro il Faro Gaggio, ndr.): “Mi aspetto di vedere le cose provate in settimana. Farò giocare un tempo a una squadra e un tempo a un’altra. Sono curioso di vedere se dopo questi primi allenamenti, riescono a muoversi nella maniera giusta.”

Su Gilardino e il parco attaccanti a disposizione: “Sono curioso di vedere i nostri quattro attaccanti insieme e le soluzioni in più che, per caratteristiche, ci può far trovare Gilardino. Credo che con lui, Maccarone, Levan e Pucciarelli, il nostro attacco, sia veramente un attacco completo”.

Il tecnico affronta poi il tema mercato, con Saponara come protagonista: “Saponara per me è un giocatore dell’Empoli. Io vivo con la certezza che lui sia un giocatore dell’Empoli, se poi non sarà così dovrò reagire nella maniera giusta, proponendo anche qualcosa di differente. Non dipende da me, ma io sono convinto che Saponara sarà ancora un nostro giocatore. Il ragazzo sta avendo delle reazioni straordinarie perché è abituato ad essere nell´occhio del ciclone e ha già vissuto stagioni o aperture di mercato in questa condizione. Se rimane sicuramente ne beneficerà tutto l’ambiente. Certo che c’è differenza fra avere o non avere Saponara”.


Fonte: www.empolicalcio.net

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy