Coppa Italia: Chievo-Virtus Entella 3-0, gialloblu avanti con Meggiorini, Castro e Pellissier

Primo impegno ufficiale per il Chievo, che passa agevolmente il turno di Coppa Italia. Il prossimo avversario sarà un’altra compagine di serie B, il Novara.

di Stefano Civini

Dopo un precampionato altalenante, in cui a volte sono arrivati risultati deludenti contro formazioni di livello molto inferiore, ci si aspettava un segnale dal Chievo. E questo segnale è arrivato. I gialloblu sono pronti ad iniziare la stagione, hanno mostrato un bel gioco e sono riusciti a limitare gli avversari. La differenza di categoria è stata evidente, ma gli uomini di Maran sono stati bravi a mantenere la concentrazione per tutti i novanta minuti. In evidenza Meggiorini e Cacciatore, tanti applausi anche per il capitano Pellissier.

CHIEVO-VIRTUS ENTELLA 3-0 – TABELLINO

CHIEVO: Sorrentino, Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi, Castro (86′ Frey), Radovanovic, Hetemaj, Birsa, Inglese (86′ Parigini), Meggiorini (80′ Pellissier). A disp.: Bressan, Seculin, Sardo, Spolli, Gamberini, Frey, Costa, Bobb, Damian, Depaoli, Parigini, Pellissier.

VIRTUS ENTELLA: Iacobucci; Iacoponi, Benedetti, Pellizzer, Keita: Palermo (74′ Costa Ferreira), Gerli, Troiano; Tremolada (59′ Diaw); Masucci, Moreo (68′ Cutolo). A disp.: Paroni, Belli, Costa Ferreira, Cutolo, Diaw, Sini, Mota Carvalho, Havlena, Baraye.

ARBITRO: Fabio Maresca di Napoli.

MARCATORI: 36′, Meggiorini, 65′ Castro, 83′ Pellissier

CHIEVO-VIRTUS ENTELLA 3-0 – MATCH REPORT

Partono bene gli ospiti, che affrontano i primi minuti con maggior intraprendenza. E’ però il Chievo ad avere la prima occasione con Castro al 5′, ma Iacobucci para il tiro senza nessuna difficoltà. Poco dopo Masucci non approfitta di un rinvio errato di Sorrentino. Al 14′ buona occasione per i padroni di casa, con Inglese che raccoglie l’assist di Cacciatore e impegna il portiere dei liguri, che devia in corner. Sull’azione successiva, la palla arriva a Hetemaj che calcia da fuori, deviazione e nuovo angolo. Al 25′ Meggiorini riceva palla da Birsa e sfiora il gol lambendo il palo. Al 29′ ancora Meggiorini prova ad approfittare di un pasticcio difensivo dell’Entella, ma Iacobucci si fa trovare pronto. Al 32′ guizzo dei liguri, con un tiro dalla distanza di Palermo che finisce poco oltre la traversa. Reagisce subito la squadra di Maran, trovando il vantaggio al 36′: Cacciatore scende nuovamente sulla destra, palla a Birsa che trova Meggiorini in area, e stavolta l’attaccante clivense non sbaglia.
Il secondo tempo inizia con un Chievo vivace e padrone del campo, ma la prima occasione della ripresa ce l’hanno i liguri. Al 60′ cross di Masucci per Troiano, il cui tiro viene deviato in corner da un provvidenziale Dainelli. Sull’angolo seguente Keita schiaccia di testa, ma Sorrentino non si fa sorprendere. Il raddoppio dei padroni di casa arriva al 64′ grazie ad un’azione di Cacciatore sulla sinistra, palla indietro a Castro e gran gol. Un paio di minuti più tardi ancora Cacciatore arriva al tiro, Gobbi è sulla traiettoria ma la sua deviazione finisce a lato. Al 78′ Birsa serve Cacciatore, davvero scatenato sulla fascia, che serve Inglese, il cui tiro è parato da Iacobucci. Al 81′ esce Meggiorini ed entra Pellissier, nemmeno il tempo di annotare il cambio e il capitano, dopo aver ricevuto palla da Hetemaj, si infila tra le maglie liguri e chiude i conti. Nel finale da segnalare solo il debutto del nuovo arrivato Parigini.

FANTAPILLS

fantapills_03– Cacciatore: davvero scatenato, la sua spinta sulla fascia è stata continua, ha macinato chilometri e fornito un numero notevole di assist ai compagni. Conferma quanto di buono visto nel precampionato.

– Meggiorini: in questi mesi estivi sembra aver trovato la via del gol, speriamo continui su questa strada, potrebbe rivelarsi un buon colpo a basso costo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy