Conferenza Chievo – Maran: “Devo scegliere tra Birsa e De Guzman, out Hetemaj e Floro Flores”

Le parole del tecnico gialloblu alla vigilia dell’anticipo contro il Torino

di Alessandro Mura

Archiviata la vittoria casalinga di sabato scorso contro il Cagliari (1-0), il Chievo si prepara all’impegnativa trasferta di Torino di domani ore 18.00. Riportiamo di seguito parte della conferenza pre-partita del tecnico gialloblu Rolando Maran.

MARAN SUL RITROVATO ENTUSIASMO CLIVENSE

Questo è un aspetto che sicuramente è positivo, la cosa importante è che dopo la vittoria sia tornato anche il piglio un po’ sbarazzino che dobbiamo avere sempre, non il braccino corto. In settimana ho visto lavorare la squadra come bisogni che lavori, senza braccini corti, cercando di essere propositivi, di fare, di andare. Questo è l’aspetto più importante dopo la vittoria con il Cagliari perchè questo ci da l’autostima giusta per affrontare le gare col piglio giusto

MARAN SULLA DISTRIBUZIONE DEI GOL DEL CHIEVO

I gol del Chievo sono arrivati da otto differenti giocatori della rosa, questo il commento di Maran su questa statistica: “Questo è positivo, io non ci avevo fatto caso onestamente, ne prendo atto ora. Pensandoci penso che sia un aspetto positivo, vuol dire che tutti quanti partecipano all’azione, che tutti quanti sono alla ricerca di portare in vantaggio il Chievo e di far gol, credo che il fatto che ci si arrivi con tanti giocatori sia un aspetto positivo

MARAN SULLE INSIDIE DELLA PARTITA COL TORINO

Troviamo un toro che sta bene, che ha grande qualità e che non nasconde le proprie ambizioni perchè sa di avere un organico di primo ordine. Però è altrettanto vero che noi abbiamo sempre venduto cara la pelle e domani andremo in campo e faremo una grande partita per far si che la vittoria col Cagliari prenda ancora più valore.

MARAN SUGLI INDISPONIBILI

Abbiamo due o tre defezioni ma non ci devono turbare. Hetemaj, Floro Flores e Bastien

MARAN E IL RUOLO DI TREQUARTISTA

Alla domanda: con il centrocampo muscolare del Torino è meglio la qualità tecnica di Birsa o l’aggressività di De Guzman? “Entrambi hanno pecularietà che vanno sfruttate, in base a quello che metterò sarà una squadra che dovrà mettere muscolo ma che dovrà pure sviluppare le nostre idee. Vedremo cosa sceglierò”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy