Casa Chievo: la coppia Meggiorini-Inglese regola il Parma 2-0

Partita non scintillante ma concreta quella degli uomini di Maran contro la squadra emiliana di Lega Pro. Decidono con una rete per tempo i due attaccanti. Difesa del Chievo mai sotto pressione.

di Daniele Cravino

Nell’amichevole disputata oggi a Castiglione delle Stiviere il Chievo batte 2-0 il Parma di Apolloni e conferma ancora una volta il suo DNA di squadra solida, concreta e cinica. Reduci dalla sconfitta contro la Sampdoria, gli uomini di Maran, schierati per l’occasione in formazione pressoché tipo, mostrano quel calcio poco esaltante offensivamente ma molto efficace che tante soddisfazioni ha dato alla compagine clivense nella passata stagione. Le reti decisive portano la firma di Meggiorini ed Inglese (quest’ultimo subentrato al primo ad inizio secondo tempo).

CHIEVO-PARMA 2-0 – IL TABELLINO

ChievoVerona (4-3-1-2): Seculin, Frey, Spolli, Gamberini, Gobbi (1’ st Costa), Hetemaj (1’ st Depaoli, 33’ st Bobb), Radovanovic (1’ st Cacciatore), Izco (20’ st Damian), Birsa (1’ st Castro), Meggiorini (1’ st Inglese), Pellissier (33’ st Da Silva). A disposizione: Sorrentino, Bressan, Dainelli, Sardo, Cesar, Cinelli, Lazarevic, Jallow. Allenatore: Rolando Maran.
Parma Calcio 1913 (3-5-2): Coric (1’ st Fall,), Benassi, Lucarelli (1’ st Baraye), Coly (1’ st Mazzocchi), Garufo, Corapi (1’ st Simonetti), Giorgino, Miglietta (1’ st Crescenzi, 40′ st Mastaj), Ricci, Nocciolini (1’ st Melandri), Evacuo (30’ pt Guazzo). A disposizione: Saporetti, Messina, Scavone, Panciroli, Dodi. Allenatore: Luigi Apolloni.

Marcatori: 7’ pt Meggiorini, 19’ st Inglese

CHIEVO-PARMA 2-0 – MATCH REPORT

Partita dai ritmi blandi fin dalle prime battute, col Chievo che controlla le operazioni ed il Parma che si difende senza eccessivi patemi. L’equilibrio si spezza al 8’ quando un rinvio errato del portiere parmense Coric regala un’occasione troppo facile per Meggiorini che mette in rete. Il vantaggio degli uomini di Maran non cambia troppo il copione della gara, che prosegue sugli stessi binari fino alla fine della prima frazione.
Anche nei successivi 45’ le emozioni da segnalare sono poche, fatta eccezione per la girandola di sostituzioni e per il raddoppio di Inglese al 64’ che chiude definitivamente la partita. Pratica Parma sbrigata senza troppi patemi dal Chievo.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,-Il Chievo ha cambiato pochissimo in questo mercato estivo e si presenta al nastro di partenza della nuova stagione con meccanismi oliati ed un’idea di gioco precisa. Tante le certezze (nel bene e nel male) e poche le sorprese in chiave fantacalcio.

Meggiorini si conferma pedina fondamentale per il reparto offensivo del Chievo. Si candida ad una stagione da protagonista se libero da problemi fisici.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy