Casa Chievo: 0-2 con la Sampdoria, male dal centrocampo in su

A Rovereto l’amichevole dal sapore di Serie A non porta buone notizie per i gialloblu, mai pericolosi e decisamente più indietro di condizione rispetto ai doriani.

di Stefano Civini

Dopo il pareggio col Cittadella di mercoledì, il Chievo ha giocato a Rovereto un’altra amichevole. Di fronte stavolta c’era la Sampdoria di Giampaolo, in un anticipo vero e proprio di Serie A. I blucerchiati si sono mostrati nettamente più avanti di condizione, portando a casa la vittoria senza troppi problemi. I gialloblu saranno chiamati a riscattarsi nel prossimo impegno, giovedì prossimo a Veronello col Parma.

CHIEVO-SAMPDORIA 0-2 – IL TABELLINO

CHIEVO: Sorrentino, Cacciatore, Gamberini (1’ st Dainelli), Spolli (1’ st Cesar), Gobbi (1’ st Frey); Castro (15’ Da Silva), Radovanovic (24’ st Costa), Hetemaj (15’ st Cinelli); Mpoku (1’ st Izco); Meggiorini (24’ Jallow), Inglese (1’ st Pellissier).
A disposizione: Seculin, Bressan, Sardo, Bobb, Birsa, Damian, Depaoli.

SAMPDORIA: Puggioni (1’ st Tozzo), De Silvestri (32’ st Skriniar), Regini, Silvestre, Sala (12’ st De Almeida); Torreira (32’ st Linetty), Ivan (26’ Palombo), Eramo; Alvarez (1’ st Schick), Muriel (12’ st Budimir), Quagliarella (20’ st Cassano).
A disposizione: Duricic, Vrioni, Krapikas.

Marcatori: 17’ pt Muriel, 43’ pt Quagliarella.

CHIEVO-SAMPDORIA 0-2 – MATCH REPORT

Parte subito bene la Sampdoria, con Quagliarella che, servito da Alvarez, sciupa una facile occasione anche grazie ad un ottimo Sorrentino. Pochi minuti più tardi arriva il vantaggio dei genovesi. In ripartenza Torreira serve Muriel, che da posizione defilata insacca alle spalle del portiere gialloblu, nell’occasione  non irreprensibile. Inglese ha la possibilità di pareggiare quasi immediatamente, ma non approfitta di un bel cross di Cacciatore. Poco dopo tocca a Castro impegnare Puggioni con un bel tiro dalla distanza, ma prima dell’intervallo i blucerchiati riescono a raddoppiare con un bel tiro a giro di Quagliarella. Nella ripresa succede poco, i carichi di lavoro si fanno sentire e si arriva al novantesimo senza particolari sussulti, se non un paio di conclusioni di Jallow e una bella parata di Sorrentino.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,Attaccanti: come già accennato in occasione del test col Cittadella, gli uomini del pacchetto offensivo sono in ritardo di condizione. Già non c’è in rosa nessun “bomber”, se poi ci si mette anche la scarsa forma i gol latitano.

Cacciatore: sicuramente il migliore del Chievo in questa partita. La sua spinta sulla fascia si è sentita, e il cross al bacio per Inglese meritava una miglior fine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy