Cagliari: Sau potrebbe non farcela, emergenza attacco per domenica

Con le squalifiche di Pavoletti e Joao Pedro e l’infortunio di Sau, domenica Lopez dovrà inventarsi l’attacco.

di Andrea Riefolo, @Andrea_Rie2

Sono ripresi martedì mattina gli allenamenti in preparazione della gara esterna contro il Crotone. La squadra rossoblu giocherà domenica 28 gennaio alle 15:00 all’ “Ezio Scida” contro la squadra allenata da Zenga. La squadra di Lopez arriva da due sconfitte di misura consecutive, contro Juventus e Milan, mentre il Crotone arriva dalla convincente vittoria in casa dell’Hellas Verona.

CAGLIARI: INFORTUNATI E SQUALIFICATI

– Joao Pedro: squalificato per un’altra giornata.

– Pavoletti: squalificato per una giornata.

– Barella: squalificato per una giornata.

– Miangue: contusione alla coscia destra. Farà di tutto per esserci già da domenica.

– Sau:  trauma contusivo alla coscia destra. Svolge ancora terapie.

CAGLIARI: FORMAZIONE E BALLOTTAGGI

Domenica, contro il Crotone, il Cagliari sarà in piena emergenza: dovrà fare a meno infatti di Barella, Joao Pedro e Pavoletti squalificati, in più Miangue e Sau sono in forte dubbio per problemi muscolari. Servirà quindi una vera e propria impresa in questo scontro salvezza che si preannuncia caldissimo. Lopez  giocherà con il solito 3-5-2, ma sono tanti i dubbi che si porterà fino all’ultimo minuto possibile. Ceter non sarà della partita per problemi burocratici, Lykogiannis è invece disponibile.

In porta, ci sarà Cragno, protagonista (come spesso gli accade) di grandi parate domenica contro il Milan. In difesa l’unico sicuro del posto è Romagna, per gli altri due posti è ballottaggio a tre tra CeppitelliPisacane e Andreolli, con i primi due leggermente favoritiSulla fascia destra agirà Faragò, mentre per gli altri ruoli del centrocampo ci sono numerosi dubbi. Sicuramente vedremo Cigarini e Ionita in mezzo al campo, poi per sostituire Barella è corsa a tre tra Padoin, Dessena e Deiola, nel caso giocasse Padoin mezzala, a sinistra esordirà Lykogiannis o giocherà Miangue, altrimenti vedremo Padoin a sinistra e probabilmente Dessena al centro. In attacco gli unici due disponibili al momento sono Farias e Giannetti.

Probabile formazione Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragò, Dessena, Cigarini, Ionita, Padoin; Farias, Giannetti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy