Cagliari: per sabato rebus portiere, Andreolli torna in gruppo

Cagliari: per sabato rebus portiere, Andreolli torna in gruppo

Cragno, Rafael e Crosta svolgono lavoro differenziato, mentre Melchiorri abbandona l’allenamento per un affaticamento all’aduttore.

di Andrea Riefolo, @Andrea_Rie2

Sono ripresi martedì pomeriggio ad Asseminello gli allenamenti in preparazione della gara contro la Sampdoria. La squadra rossoblu giocherà sabato 9 dicembre alle 18, contro la squadra dell’ex Giampaolo, in quello che sarà l’anticipo della 16esima giornata. La squadra rossoblu arriva da un importante pareggio contro il Bologna, e farà di tutto per tornare alla vittoria in casa, che manca da più di un mese. La Sampdoria, invece, dopo un inizio spumeggiante, ha avuto un leggero calo che ha visto i blucerchiati perdere due partite consecutive.

CAGLIARI: INFORTUNATI E SQUALIFICATI

– Barella: squalificato.

– Rafael: affaticamento al quadricipite della gamba destra, in dubbio per sabato.

– Crosta: trauma distorsivo-contusivo al primo dito della mano sinistra, in dubbio per sabato.

– Cragno: lavoro personalizzato, in dubbio per sabato.

– Melchiorri: affaticamento all’adduttore, difficile ci sia sabato.

CAGLIARI: FORMAZIONE E BALLOTTAGGI

Sabato, contro la Sampdoria, il Cagliari farà di tutto per far dimenticare ai tifosi l’ultima partita casalinga contro il Pordenone, dove si è usciti sconfitti contro una squadra di Lega Pro in Coppa Italia. Lopez andrà avanti con il 3-5-1-1, che ha fatto tanto bene in queste ultime tre giornate di campionato.

In porta è un vero e proprio rebus, con tutti i portieri della rosa infortunati, si cercherà di recuperare uno tra Cragno e Rafael, e al momento, è Cragno quello con più speranze di partire dal primo minuto. In difesa, sicuri del posto Romagna e Ceppitelli, ballottaggio tra Andreolli (tornato oggi in gruppo) e Pisacane per chi giocherà centrale sinistro. Sulle fasce agiranno Faragò a destra e Padoin a sinistra, mentre a centrocampo Dessena dovrebbe sostituire lo squalificato Barella, assenza durissima da digerire per il gioco rossoblu. In alternativa, nel ruolo di mezzala sinistra, possono giocare Joao Pedro, o uno tra Padoin e Faragò, in quel caso, sulla fascia, sarebbero rispettivamente sostituiti da Miangue o Van der Wiel. In attacco Pavoletti sarà affiancato da Joao Pedro. Nel caso in cui Joao Pedro venga arretrato a centrocampo, Sau è in vantaggio su Farias per sostituirlo nel ruolo di seconda punta.

Probabile formazione Cagliari (3-5-1-1): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragò Dessena, Cigarini, Ionita, Padoin; Joao Pedro, Pavoletti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy