Cagliari: Cragno a disposizione per domenica, recuperi anche per Sau e Pisacane

Lopez avrà quasi tutta la squadra al completo per la trasferta di domenica ad Udine.

di Andrea Riefolo, @Andrea_Rie2

Sono ripresi lunedì pomeriggio ad Asseminello gli allenamenti in preparazione della gara di Udine contro la squadra di mister Del Neri. La squadra rossoblu giocherà il 19 novembre alle 15:00, per cercare di tornare a fare punti anche fuori casa dopo tre sconfitte consecutive. Il Cagliari viene dalla vittoria di misura contro l’Hellas Verona, il gioco non è ancora esaltante, ma le partite importanti da vincere, sono state vinte. Contro un Udinese che arriva da due vittorie consecutive, si preannuncia una partita piuttosto bloccata.

CAGLIARI: INFORTUNATI E SQUALIFICATI

– Cragno: elongazione al retto femorale della coscia destra. Tornato giovedì in gruppo.

CAGLIARI: FORMAZIONE E BALLOTTAGGI

Contro l’Udinese, Lopez metterà in campo la squadra schierata con il solito 3-5-2, modulo fisso ormai per il tecnico dell’Uruguay.

In porta, Cragno ha recuperato, ma dovrebbe essere confermato ancora per una partita Rafael. In difesa, sicuri del posto Romagna e Pisacane, ballottaggio tra Andreolli e Ceppitelli per chi giocherà difensore centrale. Sulle fasce agiranno Faragò a destra e Padoin a sinistra, mentre a centrocampo altro ballottaggio tra Joao Pedro e Ionita con il brasiliano favorito. In attacco Pavoletti sarà affiancato da uno tra Farias e Sau, con il primo leggermente favorito. Piccola possibilità di giocare seconda punta anche per Joao PedroMelchiorri ha recuperato dai fastidi al ginocchio, potrebbe essere convocato.

Probabile formazione Cagliari (3-5-2): Rafael; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò Barella, Cigarini, Joao Pedro, Padoin; Farias, Pavoletti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy