Conferenza Bologna – Donadoni: “Verdi ha un’autonomia limitata”

Il tecnico rossoblu davanti ai microfoni alla vigilia del match con il Cagliari: Verdi potrebbe partire titolare.

di Alessandro Mura

Il Bologna si appresta ad affrontare il Cagliari (domani ore 15.00) col vento in poppa. La squadra di Donadoni ha dato una svolta alla propria stagione vincendo tre delle ultime cinque partite, se si aggiunge il pareggio esterno con l’Empoli la squadra di Bologna ha totalizzato dieci punti sui quindici disponibili, perdendo solamente allo Juventus Stadium contro la capolista. Questi punti sono ancora più pesanti considerando che sette di questi sono arrivati contro squadre che stanno lottando per la salvezza e che il Bologna deve ancora recuperare la sfida contro il Milan del 20-12-2016. Mister Donadoni ha presentato la sfida di domani che avverrà in Sardegna, riportiamo alcuni spunti interessanti offerti dal tecnico rossoblu.

DONADONI SUL CAGLIARI

“Tutti i miei giocatori sanno ciò che mi aspetto da loro. Vogliamo continuare a guardare avanti, vogliamo obiettivi superiori.” Il Cagliari? “In casa si esprime benissimo, hanno raccolto tanti punti e l’ambiente è caldo. Noi dobbiamo saper cavalcare il momento positivo. Mi aspetto che la squadra dia continuità.”

DONADONI SU VERDI

Verdi? E’ più avanti di Sadiq, ma entrambi hanno autonomia limitata.”

DONADONI SU ARRIVI E PARTENZE

Petkovic? “Può fare cose importanti. Ha una tecnica indiscussa e grande fisicità. Deve crescere nei movimenti senza palla.” La partenza di Mounier? “Quando è partito era commosso, mi ha colpito in positivo, lo ringrazio per la bella persona che è”.

DONADONI SU DONSAH

“E’ più allegro, la condizione è migliore, anche se non ho già deciso se farlo giocare domani. Roma interessata? I sacrifici che facciamo per far crescer questi giocatori devono essere ben pagati. Lo cederei solo per 20 milioni o più. Se le squadre importanti attingono a quelle di medio livello lo fanno perché vedono qualità importanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy