Conferenza Bologna – Donadoni: “Sono contento per Mirante: oggi decido se schierarlo”

Il tecnico rossoblu ha parlato della partita con il Palermo.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Buoni spunti in ottica fantacalcio quelli offerti in conferenza stampa da Roberto Donadoni, che si è soffermato sulle condizioni fisiche di molti dei suoi calciatori, in virtù dell’impegno casalingo del suo Bologna contro il Palermo di De Zerbi. Com’era prevedibile, particolare attenzione è stata riservata dal tecnico al portiere Antonio Mirante che, dopo i problemi cardiaci, ha finalmente ottenuto in settimana il certificato di idoneità all’attività agonistica.

DONADONI TRA MIRANTE E DA COSTA

“La salute va al di là di ogni discorso: sono contento per Mirante. Oggi valuterò: da qualche parte bisogna sempre ricominciare. Fin ad oggi, su Da Costa non ho avuto dubbi, è stato ammirevole. Ho vissuto molti rapporti conflittuali tra i portieri, ma qui c’è una competizione sana e una correttezza mai vista”.

DONADONI TRA DESTRO E MAIETTA

Come vedo Destro e Maietta? Beh il secondo ho avuto la sensazione di un giocatore che stia bene. Ha voglia di giocare, di esserci, è chiaro che però voglio avere delle certezze. In campo voglio uno che scenda convinto nei novanta minuti di poter dare il meglio. Destro sta lavorando bene, anche il Presidente si è accorto che la sua condizione fisica è in crescita”.

DONADONI TRA INFORTUNATI E RECUPERATI

Krejci non ha particolari problemi, Sadiq ha ripreso ieri praticamente. Rizzo sta bene. Abbiamo giocato diversamente a Roma. Mounier non è stato bene con la schiena e anche lui ha lavorato in maniera prudente. Rizzo è un candidato, se non il candidato, per quel ruolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy