Casa Bologna: verso Torino ancora senza Verdi e Sadiq

Casa Bologna: verso Torino ancora senza Verdi e Sadiq

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede rossoblu.

di Alessandro Mura

In ritiro al centro polisportivo di Torre del Grifo in provincia di Catania, Donadoni e i suoi ragazzi si preparano al difficile scontro di domenica (ore 20.45) che li vedrà impegnati contro la capolista allo Juventus Stadium.

BOLOGNA: REPORT ALLENAMENTO

Smaltite le festività natalizie la squadra rossoblu è partita domenica 1 gennaio 2017 alla volta di Catania. Raggiunto il centro polisportivo di Torre del Grifo Donadoni ha subito sottoposto la sua squadra a una doppia seduta di allenamento, la mattina in palestra e il pomeriggio sul campo. Nella seconda giornata, al mattino il gruppo ha iniziato le attività con una sessione di lavoro di forza in palestra e successivamente tiri in porta sul campo. Nel pomeriggio, sempre in campo, i rossoblu hanno fatto esercizi tecnico-tattici e partitella. Nella giornata di ieri si è svolta una singola seduta di allenamento, agli ordini di Mister Donadoni la squadra ha svolto una prima fase di riscaldamento sul campo seguita da esercitazioni tecnico-tattiche. Nella giornata odierna il Bologna ha affrontato in un’amichevole a porte chiuse il Sicula Leonzio, formazione che milita nel Campionato di Serie D.

BOLOGNA: REPORT INFORTUNATI

Tutti a disposizione per mister Donadoni in vista del match di domenica, ad eccezione di Verdi e Sadiq che stanno continuando il loro iter di recucupero. I due potrebbero bruciare le tappe e rientrare in gruppo già settimana prossima.

BOLOGNA: REPORT CALCIOMERCATO

Il Bologna Fc 1909 ha comunicato di avere ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del difensore Archimede Morleo al FC Bari 1908. Secondo quanto riportato da Stadio, invece, Marios Oikonomou sarebbe oggetto del desiderio della Sampdoria: nella trattativa potrebbe rientrare pure l’attaccante blucerchiato Budimir.

FANTAPILLS

fantapills_03

Mirante: lo scontro di domenica allo Juventus Stadium è probabilmente uno dei turni meno indicati per schierare il portiere bolognese, assolutamente da evitare.

– Viviani: il centrocampista scuola Roma è stato uno dei più positivi nel mese di gennaio e si è caricato il centrocampo sulle spalle, credeteci.

– Nagy: in una giornata che si presenta difficilissima per i rossoblu è difficile ricercare potenziali bonus. L’ungherese ha una media voto del 6 e ha collezionato solo 2 ammonizioni nelle sue 14 apparizioni: affidabile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy