Casa Bologna: sconfitta 0-1, e quanto manca Destro

Termina con una sconfitta il ritiro del Bologna. La squadra gioca ma l’assenza di una punta comincia a pesare.

di Titty Cerquetti, @tittyna

Termina con una sconfitta il ritiro di Castelrotto per il Bologna che lunedì dopo pranzo tornerà in città dopo altre due sedute di allenamento. Nessun allarme per Donadoni, il lavoro procede bene e l’avversaria era difficile, ma certo si è evidenziato ancora di più il problema offensivo, che in assenza di Destro manca di un riferimento avanzato importante e decisivo in zona goal. Floccari non sembra all’altezza.

BOLOGNA – TEREK GROZNY 0-1 – TABELLINO

BOLOGNA: Mirante (77′ Sarr); Mbaye (62′ Krafth), Rossettini (73′ Silvestro), Oikonomou (62′ Cherubin), Masina (65′ Boldor); Pulgar (73′ Crisetig), Donsah (46′ Taider), Nagy; Krejci (73′ Crisetig), Floccari (65′ Calabrese), Mounier (62′ Rizzo). All.: Donadoni.

TEREK: Gorodov; Utsiev, Rodolfo, Pliev, Mohammadi; Pedro, Lebedenko, Ivanov, Piriz, Grozav; Mitrishev. All.: Rakhimov. Entrati nel st: Musluev, Roshi, Semenov, Ablaye, Bacuev, Mirzov, Sadaev.

ARBITRO: Munerati (Mazzucchi, Ranuio)
MARCATORI: 70′ Roshi

BOLOGNA – TEREK GROZNY 0-1 – LE PAROLE DI DONADONI

Siamo in linea con il nostro programma di lavoro perché questo è il momento di fare fatica e lavorare per avvicinarsi nel miglior modo possibile alle gare più difficili. Anche adesso che conosciamo il calendario della prossima stagione comunque non modificheremo i nostri programmi visto che ogni partita va affrontata nello stesso modo a prescindere dall’avversario“.
Nagy è giovane e deve entrare nella nostra filosofia di gioco, lo vedo comunque soprattutto come centrocampista davanti alla difesa. Anche Krejci deve amalgamarsi con il resto della squadra ma ha molta voglia di fare. Credo comunque di avere giocatori in grado di interpretare sia il 4-2-3-1 che il 4-3-3“.
Vedremo se sarà possibile migliorare la nostra rosa, sicuramente il nostro mercato non è finito e credo che dopo Kitzbuhel avremo idee più precise. Inoltre in Austria spero di rivedere in campo anche Mattia Destro“.

FANTAPILLS

fantapillsNagy ha giocato tutti i 90 minuti, Krejci oltre 60′, Donadoni ha voglia di inserire subito i nuovi acquisti

Floccari improduttivo e fuori dal gioco, Destro manca decisamente molto al Bologna.

Male la difesa, soprattutto Mbaye e Cherubin non hanno inviato segnali confortanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy