Casa Bologna: emergenza totale in difesa. Sadiq, Petkovic o Verdi per sostituire Destro?

Casa Bologna: emergenza totale in difesa. Sadiq, Petkovic o Verdi per sostituire Destro?

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede rossoblu, tra infortunati, probabili sostituti e consigli su chi schierare.

di Matteo Di Sabatino

Continua il delicato momento del Bologna. L’ennesimo risultato sfuggito sul fil di lana, il secondo consecutivo dopo quello col Milan, pone tutti sotto processo. Già la scorsa settimana sono comparsi degli striscioni davanti ai cancelli di Casteldebole che incitavano a mostrare gli attributi, in tal senso la debacle contro la Sampdoria non avrà fatto altro che rintuzzare le ragioni dei tifosi. Tuttavia, saranno moltissimi i supporters presenti al Dall’Ara per dare manforte alla squadra: si preannuncia il record stagionale di incassi con già 24.000 tagliandi venduti. Un atto di fiducia da parte del pubblico che arriva proprio nel momento del bisogno; infatti, non si vedono rasserenamenti all’orizzonte, anzi, si prevede almeno un altro mese di passione contro avversari ostici (Inter e Lazio in casa, Genoa e Sassuolo fuori) e con defezioni a dir poco importanti, sia nella retroguardia che in attacco.

BOLOGNA: REPORT ALLENAMENTO, LE ULTIME SU INFORTUNATI E SQUALIFICATI

Prosegue il programma stilato per l’avvicinamento alla gara interna contro l’Inter. Donadoni avrà il suo bel da fare nel preparare adeguatamente la difesa a fronteggiare il temibile attacco nerazzurro; purtroppo per lui non potranno essere d’aiuto né capitan Gastaldello né l’altro esperto centrale Maietta. Anche Mirante continua a non allenarsi, in dubbio la sua presenza nel match di domenica. Infine, anche Destro sarà assente nella sfida contro la squadra che lo ha cresciuto; come sembrano lontani i tempi in cui si preannunciava un futuro splendente da centravanti di razza, assieme al suo compagno di reparto Balotelli. Per sostituire il numero 9 rossoblu si candida Sadiq, visto che l’acquisto di gennaio Petkovic non è ancora entrato alla perfezione nei meccanismi di squadra; da non sottovalutare comunque l’utilizzo di Verdi come centravanti atipico, sulla falsariga di quel Mertens che sta incantando in quel di Napoli.

FANTAPILLS

Difficile davvero suggerire qualcuno in questo momento. In generale, ci sentiamo di consigliarvi di ponderare con attenzione se schierare o meno un giocatore del Bologna, soprattutto in caso di alternative più allettanti.

fantapills– Dzemaili: lui il suo lo fa sempre. Ed il piede è ancora caldo. Se proprio volete correre uno di quei rischi che ti fanno essere il re della chat del gruppo Whatsapp il lunedì mattina, lo svizzero può essere un buon investimento.

– Verdi: da ala nel tridente o da punta atipica, il risultato non cambia: la sua vocazione è quella di cercare costantemente il dialogo con i compagni per favorire l’inserimento dei terzini o dei centrocampisti oppure per accentrarsi e tirare, mantenendo elevato il livello di efficacia in ogni situazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy