Casa Bologna: ballottaggio Viviani-Donsah per sostituire Dzemaili, Sadiq torna in gruppo

Casa Bologna: ballottaggio Viviani-Donsah per sostituire Dzemaili, Sadiq torna in gruppo

Report del venerdì: Dzemaili non ci sarà a guidare la mediana, al suo posto la tecnica di Viviani o la fisicità di Donsah. Sadiq ha finalmente risolto i suoi problemi fisici e torna per insidiare la titolarità di Destro.

di Matteo Di Sabatino

Il vento in poppa spinge i ragazzi di mister Donadoni a solcare le acque del Tirreno verso sud-ovest, direzione Cagliari: la sfida al Sant’Elia, nonostante la squalifica di Dzemaili, può essere affrontata con ottimismo visti i molteplici segnali positivi che sono giunti nelle ultime gare.

BOLOGNA: REPORT ALLENAMENTO

Partiamo proprio da Casteldebole. Tutti a disposizione per la trasferta di Cagliari, a parte i noti Gastaledello, Helander e Taider. In fase di ripresa dall’infortunio alla caviglia che lo tiene lontano dai campi dal 29 novembre, ha iniziato la preparazione in gruppo anche Sadiq che ora, al pari di Petkovic, potrà giocarsi le sue carte con lo scopo di insidiare la titolarità di Destro. Infine, anche Torosidis è tornato arruolabile. Oggi la consueta rifinitura a porte chiuse, l’unico dubbio da sciogliere è quello legato al sostituto di Dzemaili a centrocampo.

BOLOGNA: REPORT INFORTUNATI E SQUALIFICATI

Avete lasciato in panca gli ultimi 3 gol consecutivi di Dzemaili (nonostante ve lo avessimo consigliato!) ed ora siete pronti a dargli la sua opportunità: male, perché nella trasferta in terra sarda sarà squalificato.

Fuori anche Helander e capitan Gastaldello, che proseguono i rispettivi percorsi riabilitativi.

Ascoltato da BFCTV, Saphir Taider si è espresso personalmente sul suo stato di salute: “Sto meglio. All’inizio ero dispiaciuto perché non ho potuto partecipare alla Coppa d’Africa ma tornando qui ho capito che non era niente di grave. Mi sto allenando due volte al giorno e il ginocchio risponde bene. Il mio rientro? Per quello che ho avuto direi 3/4 settimane, sto facendo di tutto per tornare il prima possibile. Lavoro duro tutti i giorni con lo staff del Bologna e con quello dell’Isokinetic. Ultimamente la squadra sta facendo bene, dobbiamo continuare così per poterci togliere delle belle soddisfazioni da qui a fine anno“.

BOLOGNA: REPORT CALCIOMERCATO

I giorni passano e in difesa, il reparto più scoperto al momento, non si registrano novità significative. Janicki sembra essere il nome più concreto rimasto in lizza, e questo dovrebbe liberare lo scambio Oikonomou-Budimir, ma i tempi di recupero ancora incerti di Helander (per cui scatterà automaticamente l’opzione d’acquisto a salvezza raggiunta), a pochi giorni dalla chiusura del mercato complica i piani. A centrocampo, come ribadito dal ds Bigon, non si muoverà Donsah che piace molto alla Roma. Chiuso dai giovani terribili, Mounier è pronto a tornare in patria, accasandosi al St. Etienne con la formula del prestito con diritto di riscatto. Infine, senza troppi rimpianti da una parte e dall’altra, saluta Robert Acquafresca, che ad ore dovrebbe accasarsi alla Ternana.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,– Di Francesco: ok, non è una macchina del gol e nemmeno un dispensatore di +1. Ma ragazzi, la qualità con cui riesce a ricamare l’azione, unita ai suoi polmoni di notevole capienza, fanno sì che il suo 6 riesca sempre a portarlo a casa. La partita è delicata perché il Cagliari non vuole darsi per vinto, ma la sensazione è che Federico possa fare bene anche stavolta.

– Verdi: in poco più di venti minuti al suo rientro contro il Torino ha sfiorato due volte il gol. Dopo una settimana di allenamenti completi, la forma non può che essere migliorata. Ci prendiamo un rischio consigliandolo, visto che non dovrebbe partire titolare, ma si sa, il fanta non è per deboli di cuore!

– Destro: lo scrittore statuinitense John Updike ebbe a dire “Un maschio sano ed adulto, consuma ogni anno una volta e mezzo il suo proprio peso in pazienza altrui”. Non ci sarebbe altro da aggiungere, se non che il buon Mattia sia arrivato probabilmente a due volte il proprio peso in pazienza dei fantallenatori. Contro il Torino ha giocato una buona partita, chissà che i pungoli rappresentati da Sadiq e Petkovic non possano essergli di ulteriore stimolo….

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy