Casa Atalanta: con il Napoli senza quattro nazionali e con sei diffidati

Casa Atalanta: con il Napoli senza quattro nazionali e con sei diffidati

Report del giovedì: tutte le news dalla sede nerazzurra, tra nazionali e diffidati si parte per Napoli.

di Marco Grano

Il trittico di partite che attende l’Atalanta sarà il momento cruciale del campionato nerazzurro, l’occasione per far capire a tutti che la squadra di Gasperini è davvero pronta a realizzare il sogno. Ad attenderli ci saranno Napoli ed Inter in trasferta, intervallate dalla sfida interna con la Fiorentina. Tre partite di cartello, eppure, paradossalmente meno complicate da affrontare rispetto al Crotone, battuto la scorsa giornata per 1-0. La squadra di Gasperini, in questi ultimi mesi, ci ha mostrato come contro avversari che giocano a calcio sia più facile esprimere il proprio gioco, cosa che appunto è risultata complicata sabato, specie nel primo tempo.

Intanto parte della spina dorsale della squadra non c’è. Conti, Caldara, Spinazzola e Petagna hanno lasciato Bergamo lunedì pomeriggio, al termine degli allenamenti. Ad attenderli, a Coverciano, c’era lo stage di Ventura, su cui ha già polemizzato Gasperini, come la volta precedente.
Oltre ai nazionali, a preoccupare sono i diffidati, che dopo la partita con il Crotone sono saliti a sei: Conti (nove ammonizioni), Masiello, Freuler, Kessie, Kurtic e Gomez (quattro ammonizioni). Per ora Gasperini non ha mai fatto calcoli in merito, sicuramente continuerà a far scendere in campo la migliore formazione possibile.

ATALANTA: REPORT ALLENAMENTO

Dopo aver riposato la domenica successiva alla gara vinta contro il Crotone, i nerazzurri hanno ripreso  ad allenarsi nel pomeriggio di lunedì. Non hanno preso parte alla seduta Bastoni, per una contusione alla coscia, e Melegoni, che ha proseguito con il programa personalizzato. Konko ha svolto parte del lavoro con il gruppo e parte da solo.

Il giorno seguente mister Gasperini ha diretto una seduta mattutina al centro Bortolotti di Zingonia. Il programma prevedeva esercizi di tecnica, tattica e partitella su campo ridotto.
Assenti Caldara, Conti, Petagna e Spinazzola impegnati con la Nazionale italiana per lo stage a Coverciano.

La preparazione in vista della gara contro il Napoli, in programma allo stadio San Paolo sabato alle 18:00, è proseguita con una seduta pomeridiana mercoledì 22. Il programma prevedeva esercizi in palestra, tattica e partitella su campo ridotto. Bastoni e Konko si sono regolarmente allenati con il resto del gruppo, svolgendo tutte le fasi dell’allenamento, mentre Melegoni ha proseguito con il programma di lavoro personalizzato.

ATALANTA: REPORT INFORTUNATI

Dopo il recupero di Dramè, continua a svuotarsi l’infermieria nerazzurra. Konkò e Bastoni hanno completamente recuperato dai rispettivi infortuni, e saranno disponibili per la trasferta di Napoli. Per Melegoni, invece, ci vorrà ancora qualche giorno. Il giovane centrocampista nerazzurro sta ancora svolgendo allenamento personalizzato e non partirà con la squadra.

ATALANTA INTERVISTE: KESSIE

Sul canale youtube dell’Atalanta Bergamasca Calcio, è possibile ascoltare l’interviste a Frank Kessiè, intervistato durante il suo incontro con i tifosi all’Atalanta store di Bergamo.

 FANTAPILLS

fantapillsGomez: sta iniziando il mese più importante della stagione, e la squadra si aggrapperà alle sue giocate per proseguire il sogno. Il dilemma è: anche le nostre fantarose devono farlo?

Kessiè: le grandi sfide potrebbero esaltarlo. A Napoli sarà difficile far male, ma se gioca con la sua solità personalità, non sarà complicato portare a casa il buon voto. Ha l’occasione per dimostrare che vale una big.

D’Alessandro: anche se non va a voto da 5 giornate, il ruolo che ricopre in squadra potrebbe agevolarlo nelle prossime tre. Quando l’Atalanta ha bisogno di un’ulteriore arma per scardinare la difesa avversaria, entra lui, e di solito ci riesce. Potrebbe diventare la vostra scommessa di giornata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy