Casa Atalanta: 6-0 al Chiasso, in gol Papu Gomez su rigore, doppietta di Monachello

Casa Atalanta: 6-0 al Chiasso, in gol Papu Gomez su rigore, doppietta di Monachello

Quinta vittoria in precampionato per l’Atalanta, questa volta batte il Chiasso che milita nella seconda divisione svizzera. Paloschi parte in panchina, sul dischetto si presenta Papu Gomez.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

Quinta amichevole precampionato per l’Atalanta di Giampiero Gasperini e 5a vittoria. Stavolta è un netto 6-0 contro il Chiasso (seconda divisione svizzera) allenato da Beppe Scienza che, passata la mezzora del primo tempo, subisce ben quattro goal in 15 minuti, grazie alle reti messe a segno da Kurtic, Dramè, Papu Gomez su rigore e Petagna. Con Paloschi che entra solo nella ripresa c’è gloria anche per Monachello, il giovane attaccante al rientro dopo un lungo infortunio, che si rende autore di una bella doppietta. Nelle prossime amichevoli l’Atalanta proverà ad alzare il livello di difficoltà affrontando il Leeds e l’Eintracht Francoforte nel Trofeo Bortolotti.

ATALANTA – CHIASSO 6-0 – TABELLINO

Reti: 31′ p.t. Kurtić, 33′ p.t. Dramé, 41′ p.t. Gomez su rigore, 44′ p.t. Petagna, 20′ s.t e 31′ s.t. Monachello

Atalanta: Bassi (22′ s.t. Mazzini) , Raimondi (11′ s.t. Djimsiti), Stendardo (11′ s.t. Caldara), Toloi (29′ p.t. Masiello; 22′ s.t. Gagliardini), Spinazzola (11′ s.t. Conti), Kessie (11′ s.t. Migliaccio), Kurtić (1′ s.t. Carmona), Dramé (11′ s.t. Freuler); D’Alessandro (11′ s.t. Marilungo), Petagna (11′ s.t. Paloschi), Gomez (11′ s.t. Monachello). Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Chiasso: Guatelli (1′ s.t. Bellante); Urtic (17′ s.t. Reymond), Lurati, Ivic (1′ s.t. Ailton), Kaufmann (1′ s.t. Fomasi), Felitti (1′ s.t. Kandiah); Simic (17′ s.t. Hiwat), Milosavljevic (1′ s.t. Rauti), Monighetti (1′ s.t. Hanachi); Regazzoni (1′ s.t. Padula), Pouga (1′ s.t. Las Grotteria). Allenatore: Giuseppe Scienza.

Arbitro: Ros (Colella, Formato).

ATALANTA – CHIASSO  6-0 – MATCH REPORT

Termina con un buon successo per 6-0 l’ultima amichevole in Valle Seriana, a Clusone, giocata contro il Chiasso, formazione che milita nella Brack Challenge League svizzera, l’equivalente della nostra Serie B. I nerazzurri partono forte e creano molte occasioni da gol fin dalle prime battute di gioco. La più ghiotta capita sui piedi di Papu Gomez, che al 18′ colpisce la  traversa, ma per il gol bisogna aspettare la mezzora: su una palla inattiva è Kurtic di testa a scavalcare il portiere con una traiettoria perfetta sull’angolo di D’Alessandro. Due minuti dopo arriva il raddoppio grazie ad un bell’inserimento di Dramé, uno dei più positivi dell’Atalanta. Al 40′ è ancora Dramé che si procura un rigore (fallo di Lurati), e con Paloschi in panchina sul dischetto si presenta Gomez, che realizza con freddezza il goal del 3-0. Prima dell’intervallo c’è gloria anche per Petagna, che con un diagonale mancino potente e preciso batte Guatelli e fissa il risultato finale del primo tempo sul 4-0.
Nella ripresa mister Gasperini effettua tutti i cambi a sua disposizione. A mettersi in evidenza nella seconda frazione è Monachello, che si rende protagonista di una doppietta, segnando prima al 20′ con un preciso colpo di testa e poi al 31′ con una deviazione in scivolata sotto misura. La candidatura a prima riserva di Paloschi è servita.
Domani, giovedì 28 luglio, è prevista una doppia seduta al Centro Sportivo Marinoni di Rovetta, alle 9.30 e alle 17, dopodiché la squadra lascerà il ritiro in Valle Seriana e si trasferirà a Zingonia dove si fermerà a dormire e venerdì riprenderà gli allenamenti.

FANTAPILLS

fantapillsDramè: Uno dei più positivi in questo precampionato. Anche oggi si propone con ottimi inserimenti, e su uno di questi arriva anche il gol. Non contento si procura il rigore trasformato Papu Gomez. Il suo valore per le aste inizia a crescere, ottimo 4 slot di difesa in leghe numerose.

D’Alessandro: Anche oggi prestazione maiuscola e solito assist, questa volta per Kurtic su calcio d’angolo. Ma siamo sicuri che a Gasperini serva un altro esterno? Scommessa.

– Kurtic: Motorino inesauribile, sta entrando bene nei meccanismi di Gasperini. Potrebbe essere un tassello importante come ultimo slot per i vostri centrocampi, puntateci qualche credito. Oggi a segno di testa su assist di D’Alessandro.

fonte Atalanta.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy