Udinese, Lasagna: “Punto alla doppia cifra”

Udinese, Lasagna: “Punto alla doppia cifra”

Intervenuto ai microfoni di Udinews TV, Kevin Lasagna ha parlato dei suoi buoni propositi per la prossima stagione, la terza con la maglia dell’Udinese.

di Patrizia Monaco
Udinese, Lasagna:

Tutti i fantallenatori che quest’anno hanno avuto in rosa Kevin Lasagna sanno quanto sia stato frustrante tornare, settimana dopo settimana, a schierare l’attaccante bianconero con un carico di fiducia costantemente rinnovato. Un ottimismo che man mano è andato scemando, fino al punto che in molti hanno scelto di relegarlo in panchina a tempo indeterminato.

In fondo la scorsa estate le aspettative sul centravanti classe 1992 erano piuttosto alte, complici le statistiche delle due precedenti stagioni da lui disputate: durante gli ultimi mesi trascorsi al Carpi, ad esempio, Lasagna era riuscito a segnare ben 14 gol, ripetendosi anche al suo anno di esordio con la maglia dell’Udinese (12 gol in quell’occasione).

UDINESE, LASAGNA VOLTA PAGINA

Va da sé che da lui quest’anno ci si aspettava quantomeno la doppia cifra, traguardo che invece  non è stato neanche sfiorato. Soltanto 6 sono state le reti realizzate dal numero 15, di cui ben cinque in trasferta e nelle gare più insospettabili (ad esempio contro Juventus, Napoli e Milan). La chiamata in Nazionale, arrivata un po’ a sorpresa, non è servita a risvegliare in Lasagna l’animo del bomber ma adesso l’attaccante vuole lasciarsi il passato alle spalle e guardare avanti, verso la prossima stagione. In fondo tra dodici mesi ci saranno gli Europei e dunque quale miglior modo per convincere il ct Mancini, se non quello di disputare un campionato con i fiocchi?

LE PAROLE DELL’ATTACCANTE A UDINEWS TV

Intervenuto in queste ore ai microfoni di Udinews TV, Lasagna ha parlato proprio dei suoi obiettivi futuri:

Voglio mettere da parte la brutta annata appena trascorsa e aiutare la squadra attraverso i miei gol: spero di riuscire a tornare in doppia cifra. In questo senso potranno aiutarmi i rifornimenti dei centrocampisti. Sono poi curioso di scoprire come ci troveremo a giocare con il nuovo modulo“.

Nel frattempo, Lasagna ed i suoi compagni si preparano per spostarsi in Austria: qui i bianconeri affronteranno due amichevoli importanti, la prima il 23 luglio contro il Fenerbahce e la seconda il 27 luglio contro il Borussia Dortmund. Due occasioni che ci permetteranno di intravedere lo spirito con cui Lasagna affronterà la prossima stagione, nel tentativo di rispondere alla fatidica domanda: varrà la pena ripuntarci al fantacalcio?

Sembra invece ormai prossimo all’addio Rodrigo De Paul, tra i giocatori più talentuosi dell’Udinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy