Sassuolo, la formazione verso la Roma e l’idea falso nueve

Pesa l’assenza prolungata di Caputo

di Francesco Spadano, @francespadano

Il Sassuolo si prepara ad affrontare una trasferta storicamente ostica, infatti, a livello di Serie A, quello della Roma è uno stadio mai espugnato dai neroverdi. Messa in archivio la prima sconfitta della stagione, la squadra di De Zerbi punta, dunque, al riscatto contro la statistica e le assenze.

IL SASSUOLO VERSO LA ROMA

Mister De Zerbi prova a studiare soluzioni soprattutto in avanti dove sarà ancora privo di Caputo e Defrel. Con Ciccio Caputo in campo il Sassuolo ha realizzato 16 gol in 5 partite, senza di lui solo 4 nelle restanti 4 gare di A. Questo dimostra quanto incide Caputo nello scacchiere dei neroverdi.

Tra le ipotesi allo studio del tecnico ex Benevento, come riporta La Gazzetta dello Sport, c’è quella del falso nueve. Il compito potrebbe essere di Djuricic, già protagonista dell’ultima sfida tra Roma e Sassuolo con una rete e un assist. In difesa, secondo la Rosea, Marlon giocherà al posto dell’infortunato Chiriches, con Muldur favorito su Ayhan e Toljan per la fascia destra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy