Sala-Viviani-Hallfredsson. Chi scegliere?

Sala-Viviani-Hallfredsson. Chi scegliere?

Disamina fantacalcistica sul centrocampo dell’Hellas Verona.

di Andrea Parente

Sala, Viviani e Hallfredsson sono centrocampisti dalle caratteristiche diverse, ma dalla funzionalità simile: quella di garantire il giusto equilibrio tra fase difensiva e fase offensiva. Il perno del 4-3-3 è il centrocampo, e ciò rappresenta il ruolo chiave per l’equilibrio dell’assetto tattico. I centrocampisti di Mandorlini sono soliti apportare bonus, ed è per questo che è giusto soffermarci su giocatori che, presi ad un prezzo decisamente vantaggioso, possono fare la loro bella figura in ottica fantacalcistica.

Federico Viviani

vivianiUno dei migliori centrocampisti della Serie B, con 8 gol a Latina. Giovane interessante e di prospettiva su cui puntare per un progetto a lungo termine. E’ uno specialista delle punizioni e può rendersi pericoloso con i tiri da fuori, come era solito fare anche Tachtsidis. La sua forte personalità lo induce a prendersi qualche giallo, che può tranquillamente essere compensato – alla lunga – con qualche gol e qualche assist (probabilmente da fermo), più una media voto solida. Viviani si può tranquillamente collocare come un 6° slot titolare e affidabile, e si può prendere a pochissimo per il semplice fatto che è un mediano, ma che – in realtà – può apportare assist e gol dai calci piazzati. Rapporto qualità/prezzo da non sottovalutare!

Sala e Hallfredsson

salahalldfressonLe mezzali di Mandorlini sono solite essere propense al bonus. Sala è più propenso al gol e prende buoni voti, ma non è affidabile fisicamente (c’è anche l’incognita ruolo, ma il mercato dell’Hellas lascia presagire che Sala farà il centrocampista); Hallfredsson è sicuramente il centrocampista Hellas più affidabile, ma la sua imponente fisicità gli fa dare il meglio di sé da Gennaio/Febbraio in poi (8 assist nel girone di ritorno). Entrambi si collocano tra il 4°/5° slot di centrocampo e possono fare la differenza per la loro buona media voto (entrambi sul 6) e i loro bonus sporadici, senza dimenticare che il loro rapporto qualità/prezzo può essere decisamente favorevole, rispetto a centrocampisti pagati maggiormente. Certezze fantacalcistiche!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy