Palermo, dubbi e consigli al Fantacalcio? Rispondono gli Esperti

Tante le domande dei fantallenatori sull’altalenante Palermo di De Zerbi, facciamo il punto della situazione rispondendo ai vostri dubbi più frequenti.

di Pasquale Parente

Nella sosta delle nazionali spesso nelle varie leghe private si apre la finestra del mercato di riparazione. Tanti i vostri dubbi e le richieste di consigli fantacalcistici, squadra per squadra. Dal cuore del forum Gruppo Esperti, con la compartecipazione di Marco Termine, la redazione di Fantamagazine ha selezionato le risposte alle domande più frequenti. Andiamo ad analizzare, dunque, tutti i principali dubbi al fantacalcio legati al Palermo di De Zerbi.

CON CHE MODULO GIOCA IL PALERMO?

Il mister ha dichiarato che se dovrà sprofondare lo farà col suo credo tattico. Pertanto, come avvenuto nelle ultime uscite, si tenterà di virare verso il suo iniziale 433/4321 anche se il 352, modulo che dalla serie B non ci ha mai lasciato, torna sempre in auge.
Vediamo gli interpreti e le varianti:

4-3-2-1
POSAVEC
RISPOLI CIONEK GONZALEZ ALEESAMI
HILJEMARK GAZZI B.HENRIQUE
DIAMANTI TRAJKOVSKI
NESTOROVSKI
BALLOTTAGGI
HILJEMARK – CHOCHEV 70%-30%
CIONEK – GOLDANIGA – ANDELKOVIC 50%-30%-20%
TRAJKOVSKI 26% – QUAISON 25% – EMBALO 24% – SALLAI 15% – LO FASO 10%

4-3-3

POSAVEC
RISPOLI GONZALEZ CIONEK ALEESAMI
HILJEMARK GAZZI B.HENRIQUE
EMBALO NESTOROVSKI TRAJKOVSKI
BALLOTTAGGI
HILJEMARK – CHOCHEV 70%-30%
CIONEK – GOLDANIGA – ANDELKOVIC 50%-30%-20%
TRAJKOVSKI 50% – EMBALO 50% – QUAISON 50% – SALLAI 30% – LO FASO 20%
(PER DUE POSTI)
N.B. DIAMANTI PRIMA SOSTITUZIONE INTORNO AL 60MO. COMUNQUE A VOTO.
3-5-1-1

POSAVEC

CIONEK GONZALEZ ANDELKOVIC
RISPOLI HILJEMARK GAZZI B.HENRIQUE ALEESAMI
DIAMANTI
NESTOROVSKI
BALLOTTAGGI
HILJEMARK – CHOCHEV 70%-30%
ANDELKOVIC – GOLDANIGA 60%-40%

CHI MEGLIO TRA ALEESAMI E RISPOLI?

Nonostante la situazione di classifica complicata, sono tra i pochissimi giocatori del Palermo appetibili. De Zerbi punta molto al gioco sulle fasce e spesso e volentieri assicurano quella sufficienza tale da renderli difensori da ultimi slot.
Su chi preferire dipende dall’esigenza temporale di ogni fantallenatore: nel breve periodo Aleesami assicura probabilmente voti più alti, ma è da mettere in conto un calo fisiologico dato che il giocatore è in campo da aprile per aver iniziato la stagione nel campionato norvegese. Rispoli può assicurare quindi una regolarità di prestazioni per tutto l’arco della stagione.

A PARTE I TERZINI, CHI E’ IL MIGLIORE IN DIFESA?

Difficile dirlo al momento, anche perchè i titolari designati da Presidente e allenatore sono fermi ai box: Gonzalez dovrebbe tornare dopo la sosta, mentre Rajkovic lo rivedremo l’anno prossimo. In attesa del rientro di quest’ultimo di alterneranno Goldaniga (che si sta dimostrando ancora acerbo e nervoso per giocare da titolare in serie A), il sempreverde ma fantacalcisticamente improponibile Andelkovic e il più positivo dei tre Cionek.
Tuttavia, se proprio dovete prendere un difensore rosanero diverso da Rispoli e Aleesami, consigliamo Gonzalez e solo da leghe a 10 in su.

MI SERVE UN TITOLARE A CENTROCAMPO SENZA GROSSE PRETESE DI BONUS. SU CHI PUNTARE?

Dopo averlo giudicato inutile tutta l’estate, in questo primo scorcio di stagione ci siamo dovuti ricredere su Gazzi. Certo, si tratta sempre di un giocatore i cui bonus restano un miraggio, ma in leghe numerose può risultare prezioso come ultimo slot per la titolarità sicura (vero e proprio equilibratore della squadra) e la media sufficiente.
Se amate maggiormente il rischio, potreste puntare invece su Bruno Henrique nella speranza finisca il classico ambientamento e smetta di pestarsi i piedi con Diamanti in fase d’impostazione.

MA HILJEMARK NON SEGNA PIU’?

Ormai è più di un anno che Hiljemark si limita a fare il compitino in mezzo al campo trasformandosi in un centrocampista fantacalcisticamente inutile. Lo svedese è svogliato e vuole palesemente andar via, da non considerare per chi cerca un centrocampista o da tagliare senza pietà per chi o tiene in rosa.

HO PRESO DIAMANTI CONVINTO CHE POTESSE FARE 4-5 GOL. DEVO RICREDERMI?

Purtroppo si. Non solo perchè il buon Alino è nella fase discendente della carriera, ma soprattutto perchè la pochezza qualitativa della squadra lo costringe a ripiegare spessissimo a centrocampo per impostare l’azione. In questo modo è davvero dura esser pericoloso, come dimostra il solo assist prodotto in quest’inizio di stagione.

SI PUO’ PUNTARE SU UNO TRA EMBALO E QUAISON SE LISTATI CENTROCAMPISTI?

Le loro prestazioni sono state altamente confusionarie, le giocate utili si possono contare sulle dita di una mano ma se si virerà sul modulo tanto caro a De Zerbi potrebbero regalare qualche sporadica sorpresa. Difficile capire chi potrà tornare utile anche se Embalo, per caratteristiche, potrebbe rendere meglio da esterno alto, ruolo che ha interpretato negli ultimi anni. Parliamo comunque di ultimi slot sorpresa..

COME GESTIRE NESTOROVSKI?

Il Macedone ha mostrato di saper segnare dentro e fuori casa, ha una capacità realizzativa altissima (il 50% dei palloni scagliati in porta finisce in rete) ma purtroppo i palloni offerti dai compagni sono davvero pochi.E’ schierabile quasi in tutti i match, tranne in quelli già persi in partenza con le “big”. Al momento è un ottimo quarto slot per le vostre rose, 12/13 gol complessivi sono alla sua portata..

E UN NOME TRA GLI ALTRI ATTACCANTI?

L’attacco rosanero è composto esclusivamente da scommesse. Il buon Nestorovski ha trovato la retta via, difficile però prevedere se qualcuno lo imiterà. La rosa è colma di mezze punte ed esterni, tutti più o meno sullo stesso livello. Giocando con lo slot primavera il credito scommessa lo punteremmo su Lo Faso, negli altri casi si potrebbe tentare la carta Trajkovski, compagno di nazionale di Nestorovski e tanto atteso dal mister per poter usufruire appieno del suo 433. Attenzione, nessuno degli attaccanti in rosa , oltre Nestorovski, può garantire il voto ne tanto meno dei bonus “costanti”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy