consigli fantacalcio

L’amore è Džeko… e gli amanti del fantacalcio?

Tra gol e prestazioni importanti, ecco l'attaccante silenzioso che sta guidando la Roma

Redazione

Edin Džeko sta vivendo la sua prima stagione nella rosa della Roma di Rudi Garcia ma il suo rendimento, soprattutto sotto il profilo realizzativo, sta lasciando perplessi molti appassionati di fantacalcio.

Džeko ed il profilo dell'attaccante da fantacalcio.

Non possiamo nascondere che tra i nuovi arrivi nel campionato di Serie A, Džeko rappresentava un profilo attraente, con un appeal assai accattivante: gol, prestazioni e trofei tra Wolfsburg e Manchester City. In Germania 111 partite e 66 gol, in Inghilterra 130 partite e 50 gol, rappresentavano un ruolino di tutto rispetto da giocatore di caratura internazionale, ed è per questo che in lui la Roma e i nostri esperti affidano ancora speranze e certezze.

L'assetto tattico della Roma

Certo che la Roma di Rudi Garcia ha sempre giocato con un centravanti "atipico" come Francesco Totti, pronto a rientrare per giocare da playmaker alto. Se aggiungiamo a questo due ali che tendono a finalizzare piuttosto che a "supportare" come Gervinhoe Salah, ecco che i dubbi sulla vena realizzativa di Edin Džeko sorgono, ed anche legittimamente. A smentire tutto e tutti però ci sono dei dati che giocano a favore del "Cigno di Sarajevo". La presenza di un Pjanicavanzato, come è stato proposto nel 4-3-3 di marca Garcia, permette al centravanti bosniaco di giocare più dentro l'area che lontano dai quindici metri. Lo stesso centrocampista dimostra di avere un certo feeling con Edin, proprio perché compagni in nazionale, servendolo spesso negli ultimi metri dio porta. Aggiungerei l'assistenza delle ali che, a meno di Gervinho e Salah che tendono ad essere dei finalizzatori, forniscono assistenza e palle ideali per il centravanti bosniaco. Florenzie Iago Falque, soprattutto, sono calciatori adatti ad aumentare le possibilità di bonus di Džeko.

Credete in Džeko

Fare un bilancio ora del giocatore appare ingeneroso ed affrettato. Il centravanti ha subito anche un infortunio al ginocchio che l'ha relegato in infermeria per alcune partite, quindi non disperiamo. Non avremo certo il nuovo Higuain, ma Džeko porterà i suoi bonus, e di questo ne siamo certi!

tutte le notizie di